Gossip e Tv

Ludovica Nasti e la grave malattia, come ha sconfitto la leucemia

Ludovica Nasti aveva solo 5 anni quando ha dovuto fare i conti con una leucemia linfoblastica. La malattia è piombata sulla sua vita e della sua famiglia come un fulmine a ciel sereno, ma con tanta forza di volontà, tenacia e determinazione la battaglia è stata vinta. E in seguito quella vittoria è diventata il suo punto di forza.

Ludovica Nasti e la grave malattia, come ha sconfitto la leucemia

Dei terribili momenti che ha attraversato (e superati solo grazie al sostegno dei suoi genitori) Ludovica Nasti ricorda “le trasfusioni di sangue che erano diventate trasfusioni di Coca Cola… Oppure sui capelli, quando li ho dovuti tagliare, il nostro motto è stato: ricresceranno più belli, più lunghi, più forti”, racconta lei stessa nell’intervista al Corsera.

“Mamma è stata la mia colonna – sottolinea l’artista in erba -: dormiva ogni notte accanto a me su una sedia. Mia sorella Martina veniva fuori con il mio nipotino Gennaro, che era appena nato, per farmelo vedere, e con mio fratello Lorenzo lanciava in aria le mongolfiere di carta per farmi esprimere un desiderio. Guarire è stato un gioco di squadra”. Una lezione di cui far tesoro.

Al settimanale “Gente”, l’attrice 16enne ha spiegato che non si era mai aspettata di vivere la vita da attrice:

Non era vanitosa né eccentrica, ma riservatissima. Oggi sono molto orgogliosa, non solo perché fa questo lavoro, ma perché lo fa con passione, impegno e anche divertendosi: questo mi fa stare bene.

Ludovica Nasti come tutti i ragazzi della sua età studia e fa i compiti, ma con mille impegni è costretta a ricorrere a insegnanti privati per la scuola:

Spesso però i set mi vengono incontro con gli orari. E poi faccio i compiti, come tutti.

La giovane star ha poi spiegato quali sono le sue icone:

Julia Roberts: amo le commedie romantiche. Oppure Millie Bobby Brown, più vicina alla mia età, perché oltre ai film fa anche campagne benefiche. Io sono attenta alle tematiche del bullismo e della violenza sulle donne. Crescendo capisco più cose e mi sto interessando molto anche all’ambiente. Viviamo in un periodo difficile.

Ludovica Nasti, chi è

Ludovica Nasti è nata a Pozzuoli il 26 settembre del 2006. Da giovanissima ha iniziato a lavorare e posare come modella. Poi. ha sviluppato la passione e il talento per la recitazione, ricoprendo già ruoli importanti in televisione e al Cinema. Ha due fratelli più grandi, uno di 23 e l’altro di 26 anni. La madre decide di iscriverla ad alcune agenzie di moda per i più piccoli. Presta così il volto ad alcuni cataloghi di moda per abbigliamento per bambini e partecipa al programma della Fox Quattro mamme.

Back to top button