Cronaca

Luigi Di Maio confessa: “Mio padre non mi ha votato”

Adv

Luigi Di Maio confessa nella trasmissione “Ciao Maschio” in onda su Rai1 che: “Mio padre non mi ha votato la prima volta in cui mi sono candidato”

Luigi Di Maio: “Mio padre non mi ha votato la prima volta”

Il ministro degli Esteri in Tv, oggi, ha confessato durante un’intervista nel programma in onda su Rai1 alle 00:20 “Ciao Maschio” che: “Mio padre non mi ha votato la prima volta in cui mi sono candidato”.

Luigi Di Maio, all’interno dell’intervista, ha sottolineato il rapporto con la sua famiglia e con suo padre Antonio. Ecco le sue parole: “Di mio padre mi sono dovuto guadagnare il rispetto, ma ovviamente non ho mai perso il rispetto per lui. Non credeva molto nelle cose che facevo, aveva sempre dei dubbi. C’era sempre un ma, un però e un forse. Mio padre la prima volta che mi sono candidato, ad esempio, non mi ha neanche votato. Ha votato un suo amico di un altro partito”.

Seguici su Metropolitan Magazine

Adv
Adv

Arianna

Classe '93, viene adottata dalla Capitale nel 2012. La passione per la scrittura l'ha portata qui su InfoNerd. Tra anime, manga, serie tv, musica, cinema, ama tutto ciò che sia Arte.
Adv
Back to top button