11.7 C
Roma
Aprile 13, 2021, martedì

Luiz Adriano infrange le norme anti-covid e causa un incidente

- Advertisement -

Disavventura per Luiz Adriano, ex attaccante del Milan ora in forza al Palmeiras: il calciatore brasiliano è stato multato dal suo attuale club per aver infranto i protocolli inerenti al Covid.
Il giocatore dopo essere risultato positivo al Coronavirus (per la seconda volta in stagione) è stato sottoposto a quarantena, infranta dal calciatore nella giornata di lunedì a causa di una gita al supermercato.
Luiz Adriano era intento ad accompagnare la madre, sprovvista di patente, allo Shopping Center Bourbon di San Paolo; decisione che ha portato in seguito ad un altro imprevisto nella vicenda: la vettura del calciatore appena fuori dal parcheggio ha impattato contro una bicicletta. Luiz Adriano ha immediatamente soccorso il malcapitato, il quale è stato trasportato all’ospedale più vicino ma senza ferite gravi.

Il calciatore ha poi spiegato la dinamica tramite un post Instagram nel quale ha chiarito altri particolari, ne riportiamo un estratto:

“Sono rimasto sempre con la mascherina ed a distanza, ma non ho potuto fare a meno di fornire assistenza alla persona che ha subito l’incidente. Sì, non sarei dovuto uscire di casa, ho sbagliato, lo ammetto. 

Il calciatore si è anche detto “totalmente asintomatico” e che, per ovvie ragione, non potrà partecipare alla partita di domani (in programma alle 02.30 italiane) contro il Defensa y Justicia nella finale di andata della Recopa Sudamericana. Competizione che mette di fronte la vincitrice della Coppa Libertadores (proprio il Palmeiras) e della Coppa Sudamericana.

Seguici su Metropolitan Magazine

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -