GamesMetroNerd

Lupin The Third, the Board Game Recensione

Lupin the Third il gioco da tavolo, ci presenta le rocambolesche fughe per il rotto della cuffia, avvincenti sfide e l’affascinante Fujiko.

Lupin the Third – Il gioco da tavolo di Lupin terzo, noi l’abbiamo provato! Il gioco è da 2 a 5 giocatori con una durata media di 60 minuti, catalogato come 14+. La celebre saga giunta sui tavoli da gioco, promette di farci rivivere le avventure di Lupin. Prima di presentarvi le caratteristiche peculiari di questo board game, diamo uno sguardo al contenuto.

Lupin the Third
Box – Photo Credit: Lucca Comics

Il contenuto della scatola porta con sé le fantastiche 5 miniature più importanti, Lupin e la sua banda ed il famigerato Zenigata. 5 schermi personaggio, 10 tasselli Agenti di Polizia, 10 tasselli Guardie Birmane, 60 carte missione, 40 tessere dispositivi, 5 tessere tesoro, 6 tasselli veicolo, 2 tasselli auto della Polizia, 1 tassello autobus. E per finire 5 gettoni mirino, 14 gettoni manette, 1 gettone segna turni, 2 dadi e il regolamento! Sì, è veramente ricco di contenuti e di possibilità per un gioco avvincente, a seconda che ci si giochi in famiglia o tra giocatori più esperti.

Lupin the Third
sample Content – Photo Credit: Play Bazar

Lupin Terzo Il gioco da tavolo base prevede 2 scenari: Rosso Rubino ambientato nell’ex Birmania e Gran colpo in banca ambientata a Lugano. I giocatori potranno vestire i panni della banda di Lupin Terzo o dell’inarrendevole Ispettore Zenigata. A seconda che si scelga di far parte dell’una o dell’altra fazione, ovviamente, cambia lo scopo del gioco.

Per quanto riguarda la banda di Lupin, dovrà ottenere il tesoro nascosto nella mappa, che ovviamente cambierà a seconda dello scenario che si giocherà. Mentre l’ispettore Zenigata dovrà impedire che avvenga il furto! Ma come nella serie, se siete creativi ed abili, simulerete perfettamente l’esperienza come nel cartone animato. Ora andiamo ad esaminare brevemente il Gameplay.

Lupin The Third the board game, Il Gameplay

Il gameplay è piuttosto lineare, ovvero, si svolge con i Round di gioco al cui interno ci sono turni alternati tra i giocatori. Ogni scenario ha un numero specifico finito di Round giocabili, entro i quali le rispettive fazioni devono completare i propri obbiettivi per vincere. Ogni round si compone dei seguenti turni:

  • Il turno della polizia: far entrar rinforzi, muovere, sparare e combattere corpo a corpo
  • Della Banda: muovere, sparare (se non si è Goemon), combattere corpo a corpo, giocare fino a 2 dispositivi e usare una carta missione
  • Dell’ambientazione: azione legate all’ambientazione dell’episodio (esempio: lo spostamento dell’autobus nell’episodio 2)
  • Il turno della presa del tesoro: presa del tesoro, spostamento in avanti dell’indicatore del round in avanti.
Lupin Terzo
Fujiko – Photo Credit: Ianozzi Giuseppe

Attenzione! Se Fujiko ha tradito la banda di Lupin e si è dichiarata, il suo turno diventa il primo di Round.

Ebbene sì, anche se siete stati bravi tutta la partita (parlando della banda di Lupin) Fujiko può tradirvi e scappare con il bottino! Quì trovate il regolamento completo. In ogni scheda personaggio ci sono le caratteristiche che lo riguardano, per esempio, capacità di fuoco dell’arma, numero di passi che possono essere effettuati, la capacità di evasione e via dicendo…

Lupin terzo
zenigata – Photo Credit: YouTube digimega351

Inoltre non dimentichiamoci che possiamo guidare i veicoli, e per i passeggeri, sparare dal veicolo, salire e scendere dai tetti degli edifici, nasconderci nell’acqua o nei boschi! Ricordatevi che per vincere la partita, tutti i membri della banda di Lupin, non devono farsi arrestare altrimenti dovete liberlarli. L’unica che non è obbligata a salvare nessuno è proprio Fujiko che invece obbliga gli altri componenti a liberarla. Zenigata, d’altro canto, per poter vincere non deve permettere il furto entro i 13 Round, ma se questo avvenisse, può ancora ottenere la vittoria non permettendo ad almeno un membro della banda di Lupin di lasciare la mappa.

Lupin The Third, Conclusioni

Questo gioco da tavolo è un ottimo War Game, ma cosa vuol dire? Ha una serie di dinamiche tipiche dei giochi di guerra. Per esempio, le dinamiche dei combattimenti, il raggio di visione e gittata delle armi, la possibilità di esporsi a “L” dietro un angolo di un edificio, le dinamiche di altezza di piani ad altezza differente e l’attacco ostruito. Ma anche la possibilità di utilizzare oggetti, escamotage (travestirsi da poliziotto), veicoli di varia natura (tra elicotteri, barche, motociclette e le tipiche auto a cui ci siamo affezionati e molti altri).

Lupin The Third
Lupin Terzo – Photo Credit: Pinterest

Un gioco davvero completo con una semplificazione delle regole per i neofiti o comunque per il gioco familiare, ma anche una serie di regole avanzate che rendono il gioco molto avvincente. Lupin terzo il gioco da tavolo ha anche una sua espansione in cui aggiunge nuovi scenari e nuove importanti e divertenti dinamiche di gioco. Un gioco che non è solo fan service ma ben strutturato, ma la cosa più importante, per quanto le mappe possano considerarsi “limitate”, il gioco lo fate voi!

Lupin Terzo, opinioni personali

Ogni volta potrete sperimentare un’avventura con soluzioni sempre diverse, togliendo la monotonia che potrebbe avere con soli 2 scenari. In conclusione, un gioco che offre molte opportunità e stili di gioco. Se vi piace la saga di Lupin Terzo non potete assolutamente farvelo mancare. In questo board game più siete bravi e più non mancheranno i colpi di scena con un ritmo abbastanza frenetico degno di rievocare il cartone animato.

Lupin Terzo
La banda di Lupin – Photo Credit: Everyeye anime

In definitiva promosso a pieni voti, e di non meno importanza, la possibilità di avere un gioco più performante per i pro gamer, e allo stesso tempo meno impegnativo per i neofiti. Ora tocca a voi! Ideate un piano per rubare il grande tesoro o disponete le forze per impedirne il furto! E non fatevi abbindolare dall’affascinante Fujiko Mine.

Seguici su:

Back to top button