CalcioSport

Lyanco: dopo la cessione di Bani, il Bologna prova l’affondo

Il Bologna sta cercando di chiudere al meglio il proprio calciomercato in entrata e in uscita. La squadra di Mihajlovic nelle prime giornate di campionato è riuscita ad ottenere una vittoria contro il Parma nella seconda giornata di campionato aggiudicandosi il derby emiliano per 4-1. Il debutto, invece, è stato amaro per i rossoblu che sono stati sconfitti per 2-0 dal Milan nella sfida di San Siro. La dirigenza intanto pensa ancora al calciomercato e il difensore Mattia Bani è in procinto di passare al Genoa. Il centrale ex Chievo può essere definito un nuovo calciatore della squadra di Maran e il Bologna ora vuole trovare un sostituto. Il nome più gettonato è quello di Lyanco del Torino. I Felsinei proveranno l’assalto in questi ultimissimi giorni di calciomercato.

Lyanco (getty images)
(Getty Images)

Lyanco-Bologna: possibile ritorno

Lyanco ha già vestito nel recente passato la maglia del Bologna. Il brasiliano era arrivato in prestito dal Torino nel gennaio del 2018 ed ha indossato la casacca dei felsinei anche per tutta la stagione 2018-2019. In panchina c’era sempre Mihajlovic, un suo grande estimatore che lo vorrebbe di nuovo in terra emiliana. Per il tecnico il difensore classe 1997 è un vero e proprio pupillo e sarebbe l’acquisto perfetto per completare il pacchetto difensivo. Come riportato da tuttomercatoweb.com il Bologna potrebbe fiondarsi sul calciatore di nuovo. Infatti Lyanco anche in questa finestra di mercato è stato molto seguito dal club di Saputo, ora però il tempo stringe e il Bologna vuole provarci ancora. Al Torino il difensore non viene considerato una prima scelta e gli emiliani sarebbero una destinazione molto gradita. Il tecnico serbo lo aspetta per inserirlo al centro della difesa, il tempo stringe ma il Bologna compierà un nuovo tentativo.

Bologna, le ultime in vista del Benevento

La sessione di calciomercato è agli sgoccioli e il campionato non aspetta. Domani il Bologna sarà impegnato allo stadio Vigorito di Benevento per una sfida valevole per la terza giornata di campionato. Per quanto riguarda gli undici titolari scelti da Sinisa Mihajlovic potrebbero essere questi, ma c’è qualche ballottaggio: in porta toccherà al titolare Skorupski. La linea difensiva sarà composta da De Silvestri come terzino destro e Hickey sulla corsia opposta, mentre al centro ci saranno Danilo e Tomiyasu. Nel ruolo dei due mediani è sicuro di un posto Schouten, Medel è leggermente favorito su Poli. Sulla trequarti confermatissimo Soriano, toccherà anche a Barrow, Orsolini invece potrebbe sedere per la seconda volta consecutiva in panchina con Skow Olsen favorito. Come centravanti il tecnico serbo si affiderà all’eterno Rodrigo Palacio.

SEGUICI SU:

PAGINA FACEBOOK

ACCOUNT TWITTER

Back to top button