Cronaca

Di Maio: pronta la squadra di governo M5s

L’annuncio arriva da Luigi Di Maio, candidato premier del MoVimento 5 stelle: la squadra di governo grillina è pronta. I nomi? Verranno resi noti a scaglioni. Vediamo intanto le novità in fatto di ministeri, la forte presenza femminile. E l’influenza di Mattarella.

Di maio annuncia la squadra di governo M5s
Luigi Di Maio, candidato premier M5s credits: Repubblica.it

La squadra di governo del MoVimento 5 stelle, prima entità politica singola secondo gli ultimi sondaggi pubblicati prima del black out elettorale, è pronta. L’annuncio arriva da Luigi Di Maio, candidato premier del M5s. I nomi che comporranno la lista dei candidati ministri ci sono già. Ma verranno resi noti a scaglioni, come fu per la giunta capitolina di Virginia Raggi.

Uno o due nomi alla volta, fino al 2 marzo, giorno del comizio conclusivo dei 5 Stelle alla presenza del Garante del MoVimento Beppe Grillo, a Piazza del Popolo. Vediamo intanto le novità in fatto di ministeri, la presenza femminile. E l’influenza di Mattarella.

Il candidato premier Luigi Di Maio ha dunque definito praticamente tutti i ministeri. “Manca solo un tassello, dobbiamo scegliere tra due o tre nomi”, fanno sapere dal Movimento. Per ora non sappiamo i nomi, ma queste “personalità riconosciute che condividono i nostri ideali” ci sono. E ci saranno anche delle novità legate ai dicasteri senza portafoglio. 

La particolarità, invece, che arriva dalle parole di Luigi Di Maio è che, nella scelta dei futuri ministri, è stato anche tenuto presente l’eventuale e futuro giudizio del presidente della Repubblica. Non tanto come se fosse il loro “influencer” quanto invece perché i grillini fanno sul serio. Se riusciranno ad ottenere il mandato, vogliono giocarsi al meglio le loro carte. E le personalità scelte per guidare i ministeri potrebbero essere un intralcio se non benviste dal Presidente della Repubblica.

“Abbiamo designato i ministri come se Sergio Mattarella fosse presente”. Altra novità: nella squadra di Governo targata M5s ci sarà un ministero per la Meritocrazia e, come annunciato, un ministero ad hoc per Famiglie e bambini.  E poi Di Maio annuncia anche che i ministeri chiave dell’eventuale governo pentastellato saranno occupati da donne. Anche per sapere i loro nomi dovremo aspettare il timing e lo scaglionamento decisi dai grillini per i prossimi giorni. E allora stay tuned!

Federica Macchia

 

Back to top button