Cultura

Catherine Deneuve colta da un malore

Catherine Deneuve colta da un malore nella notte e ricoverata successivamente a Parigi. Secondo “Le Parisien” è in gravi condizioni.

Catherine Deneuve colta da un malore durante la notte e ricoverata successivamente a Parigi. Questo è quello che riportano i media francesi. Secondo “Le Parisienl’attrice francese è in “condizioni gravi” e necessita esami “approfonditi”. L’emittente “Bfm-Tv“, invece, parla con il suo entourage che riferisce di “stanchezza” dovuta a “un eccesso di lavoro”. L’icona del cinema francese è impegnata, dal mese scorso, sul set dell’ultimo film di Emmanuel Bercot, De son vivant, con  Benoît Magimel.

Chi è Catherine Deneuve

Catherine Deneuve è considerata una delle più grandi attrici francesi e figlia dell’attore Maurice Dorléac e di Renée Deneuve, entrambi doppiatori. Ha debuttato nel cinema ancora adolescente nel 1956, nel film Le collegiali. Anche sua sorella maggiore, Françoise Dorléac, aveva intrapreso la carriera di attrice, ma perse la vita a 25 anni in un incidente d’auto. Ha vinto nel 1998 la Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile alla 55ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia per Place Vendôme, un Orso d’argento al Festival di Berlino, un David di Donatello e 2 Premi César a fronte di 13 candidature. Nel 1992 è stata candidata al premio Oscar alla miglior attrice per il film Indocina.

Back to top button