Cronaca

Manuel Bortuzzo – Roma violenta colpisce ancora

Colpito nella notte del 3 febbraio a Piazza Eschilo a Roma, Il giovane nuotatore Manuel Bortuzzo è ricoverato all’ospedale San Camillo della capitale dove è stato sottoposto ad un doppio intervento chirurgico. Nuovo episodio di violenza a Roma dopo l’investimento dei due buttafuori del Qube

Manuel Bortuzzo- cosa è successo

Roma, 3 febbraio ore 2:00. Manuel Bortuzzo è a Piazza Eschilo, nel quadrante sud della capitale, dove sta per entrare nel pub Axa conalcuni amici. All’interno del locale c’è stata da poco una violenta rissa con tanto di vetri rotti e la presenza della polizia sul posto . All’improvviso si sentono degli spari e Manuel Bortuzzo cade a terra con una ferita al torace. Sarà trasportato prima al Grassi poi all‘ospedale San Camillo di Roma dove ha subito un doppio intervento chirurgico. “Abbiamo individuato un proiettile che è stato rimosso. La prognosi resterà riservata per almeno 48, 72 ore quando sarà emesso un nuovo bollettino medico. Il ragazzo, in precedenza, era stato operato al torace per una emorragia. Al momento non ci si può sbilanciare su nulla”, hanno dichiarato i medici dell’ospedale ieri pomeriggio. Al momento la polizia sta analizzando le immagini delle telecamere in piazza Eschilo per individuare i colpevoli che, secondo le testimonianza raccolte, avrebbero sparato a bordo di uno scooter. Bortuzzo, secondo gli inquirenti, sarebbe stato colpito a causa di uno scambio di persona vista la sua estraneità alla rissa precedentemente scoppiata

Manuel Bortuzzo, nuovo episodio di violenza a piazza Eschilo a Roma
immagine tratta dal gazzettino.it

Manuel Bortuzzo-solidarietà dalla Federnuoto e dalla sindaca Raggi

La notizia del ferimento del giovane nuotatore Manuel Bortuzzo ha colpito la Federnuoto che ha espresso la sua solidarietà per il ragazzo ferito e anzi , come si legge in una nota,”il presidente Barelli si è immediatamente attivato affinchè venisse garantita al giovane atleta la massima assistenza possibile“. Solidarietà anche da parte del sindaco Virginia Raggi che in un tweet ha espresso la vicinanza di tutta Roma al ragazzo colpito ed ha chiesto che si faccia immediatamente luce sulla vicenda.

Manuel Bortuzzo-ancora un caso di violenza nella movida romana

Il ferimento di Manuel Bortuzzo non è il primo recente caso di violenza nella movida romana. Nella notte tra il 26 e il 27 gennaio due ragazzi ubriachi avevano investito con un auto due buttafuori che non li avevano fatti entrare nella discoteca Qube di Roma. Ora il ferimento di Bortuzzo, un “ragazzo buono” come lo ha definito il suo coach. Un ragazzo innocente che lotta per la vita

Adv
Adv

Stefano Delle Cave

Stefano Delle Cave è scrittore, giornalista pubblicista e regista. Laureato magistrale in D.A.M.S. all’Università di Roma Tre. Gli articoli redatti da Stefano giornalista hanno per tema il cinema, la cultura e la società civile in genere.
Adv
Back to top button