Motomondiale

Marc Marquez ha parlato della rivalità avuta con Valentino Rossi

È stata una delle rivalità più belle degli ultimi anni di MotoGP. Da una parte Valentino Rossi, dall’altra Marc Marquez. Italia contro Spagna. Due modi di affrontare l’asfalto così diversi da dividere tutti gli appassionati del Motomondiale di quegli anni. A margine delle dichiarazioni sul passato, però, lo spagnolo ha trovato anche tempo per parlare della Honda attuale dicendo che si fida, ancora, del buon lavoro del team giapponese in vista della prossima, importante, stagione.

Le parole di Marc Marquez sul Dottore: “L’ho preso come punto di riferimento, Honda? Mi fido…”

MOTOGP Marc Marquez
(Photo credits: MotoGP)

Mi fido ancora della Honda al 100% – ha detto Marc Marquez ai microfoni di DAZN -. E’ la casa che mi ha dato tutti i sei titoli in MotoGP e non è poco. E’ vero che ci siamo trovati in una situazione difficile con il mio infortunio e il team è andato un po’ fuori rotta, ma mi fido completamentente di loro. Io e Jorge abbiamo sempre avuto un grande rispetto reciproco, ho imparato molto da lui. Per me è stato un punto di riferimento, come Dani Pedrosa, come Valentino Rossi. Sono stato in grado di competere con loro, di batterli, ma soprattutto ho imparato ciò che è più importante: a volte non basta essere il migliore. Devi essere il più completo, il più veloce, il più intelligente, usare l’esperienza e poi avere anche la squadra e la moto per lottare per un campionato del mondo“.

(Photo credis: MotoGP)

Seguici su Google News

Back to top button