21.3 C
Roma
Maggio 17, 2021, lunedì

Marche in lutto per la morte di Alessandro Valori

- Advertisement -

Muore improvvisamente il regista e sceneggiatore maceratese Alessandro Valori, 54 anni, stroncato da un infarto durante una cena fra amici a Recanati. Presente, fra gli altri, Iginio Straffi, creatore delle Winx:

“Era particolarmente allegro, felice per questo incontro. Sprizzava gioia da tutti i pori, stavamo progettando dei nuovi film internazionali. Non era stanco, né affaticato, tutto è successo in due minuti”

Alessandro Valori e Iginio Straffi. Photo Credit: dal web
Alessandro Valori e Iginio Straffi. Photo Credit: dal web

Valori, nato nel 1965, ha frequentato la scuola di sceneggiatura Tonino Guerra. Ha lavorato come assistente alla regia di noti registi quali: Lina Wertmüller, Sergio Corbucci, Paolo e Vittorio Taviani.

 Fonda nel 1991 la società di produzione Notorius. Direttore di diversi cortometraggi, documentari e numerosi videoclip musicali per artisti italiani.

 Nel 2001 realizza il backstage del film di Marco Bellocchio L’ora di religione. Nel 2003 l’esordio alla regia col suo primo lungometraggio, Radio West.

Celebre il suo secondo film Chi nasce tondo…con Valerio Mastandrea e Sandra Milo. Ma è nel 2016 che raggiunge la notorietà grazie al film Come saltano i pesci con Simone Riccioni e Marianna Di Martino.

Le parole dell’amico Iginio Straffi: “Un amico vero. Una persona eccezionale. Di una generosità unica”.

Seguici su MMI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Ilaria Pisciarellihttps://metropolitanmagazine.it
Classe ’92. Buona predisposizione alla pigrizia, ma non quando si tratta di recensire film e serie tv. Fedele seguace del movimento satanista del binge-watching e divoratrice seriale di Carbonara. Si sente in dovere di dare a tutti il consiglio giusto: il vino MAI frizzante. Nel frattempo ha conseguito due lauree.
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -