Motomondiale

Marco Bezzecchi, tutto pronto in vista della nuova stagione

Ottime prestazioni che gli sono valse il titolo di miglior debuttante del 2022 nella classe regina della MotoGP. Marco Bezzecchi di VR46 Racing Team è pronto a disputare la sua seconda stagione tra i grandissimi della categoria con il morale a mille. L’azzurro vuole continuare il suo percorso di crescita nella squadra satellite della Ducati e per farlo dovrà continuare a imparare in pista. Il sogno è ripercorrere, ovviamente, la strada che ha tracciato Enea Bastianini: la Bestia, dopo aver dimostrato tanto, si è guadagnato la possibilità di guidare il bolide ufficiale di Borgo Panigale. Un obiettivo che il riminese rincorrerà nel prossimo futuro.

Le parole di Marco Bezzecchi che analizza, anche, il rapporto Bagnaia-Bastianini in Ducati

Marco Bezzecchi, tutto pronto in vista della nuova stagione
(Credit foto – Facebook)

Prima di iniziare il tour di gare extraeuropee sapevo che avrei incontrato diverse piste interessanti, ma ero al contempo consapevole che sarebbe stato tutto nuovo, quindi non sapevo cosa aspettarmi. Alla fine tutte le gare sono andate meglio del previsto: la pole in Thailandia, la velocità mostrata in Giappone, le rimonte di Phillip Island e Sepang, sono rimasto sorpreso da quanto sono andato forte. Essere compagni di squadra cambia in parte i rapporti, anche se è complicato spiegare il perché. Sia Pecco ed Enea sono due ragazzi intelligenti, vedremo: dopo le prime quattro o cinque gare si capirà la situazione all’interno del box. Essere veloce nella classe regina ovviamente cambia le cose, ti rende più orgoglioso e più felice. Non mi sento arrivato, più volte ho notato come si potesse andare più forte, basta guardare cosa fanno i primi. Ho tanti stimoli: so di poter essere veloce, quindi sono spronato a dare tutto per riuscirci. Manca tanto tempo al 2024, ma d’altro canto ora il mercato per la stagione successiva si apre molto presto, quindi occorre restare sempre sul pezzo: non so se ci sono molti piloti in scadenza, ma in generale devo pensare solo ad andare forte. Direi che spero di essere un uomo mercato: vorrebbe dire che sto facendo bene il mio lavoro“.

(Creidt foto – VR46 Racing Team pagina Facebook)

Seguici su Google News

Back to top button