Motomondiale

Marco Bezzecchi, un 2022 perfetto per il “Rookie of the Year”

È stata una stagione certamente da ricordare per Marco Bezzecchi del Mooney VR46 Racing Team: il pilota italiano ha vinto a fine anno il prestigioso trofeo dedicato al “Rookie of the Year” dopo essersi ben destreggiato all’interno dell’ultimo Motomondiale 2022.

Le parole di Marco Bezzecchi di VR46 Racing Team

Marco Bezzecchi, un 2022 perfetto per il "Rookie of the Year"
(Creidt foto – VR46 Racing Team pagina Facebook)

Il titolo di Rookie of the Year era un obiettivo dall’inizio dell’annata, ma senza troppa pressione – ha detto il pilota italiano ai canali ufficiali del VR46 Racing Team. Ci tenevo perché era la mia ultima possibilità di centrarlo dopo averlo mancato, sia in Moto3, sia in Moto2. Era la mia ultima chance e l’ho presa. Sulla Ducati ho avuto un feeling fantastico, velocità, accelerazione e frenata mi hanno colpito molto, poi ad Assen è scattato qualcosa. Da quel momento ho iniziato a spingere ancora di più per vivere altri giorni cosi intensi insieme alla squadra. L’obiettivo di Rookie of the year l’ho colto in Australia su una pista che mi piace e dove ho fatto una grande gara senza pensare troppo. Questa MotoGP ha un livello senza precedenti: tutte le moto sono praticamente factory, le differenze tra ufficiali e indipendenti sono minime e tutti possono essere competitivi. È la miglior griglia di sempre“.

(Creidt foto – VR46 Racing Team pagina Facebook)

Seguici su Google News

Back to top button