Gossip e TV

Marina Occhiena e la separazione dai “Ricchi e Poveri”: i motivi

Adv

Marina Occhiena è “la bionda” dei “Ricchi e Poveri” che rivedremo oggi nella loro partecipazione all’ultima edizione di “Domenica In” a partire dalle 14 su Raiuno. Nel salotto di Mara Venier il gruppo vocale composto da Angela Brambati, Franco Gatti, Angelo Sotgiu e Marina Occhiena si era ritrovato dopo la reunion durante il 70° Festival Di Sanremo, occasione nella quale sono stati celebrati i 50 anni di carriera, al quale è seguita la pubblicazione della raccolta Reunion nella scorsa primavera.

Marina Occhiena l’addio ai Ricchi e Poveri nel 1981, la versione di Pupo

Con un successo alle spalle di 15 anni dettato da brani come La Prima Cosa Bella e Sarà Quel Che Sarà, alla vigilia del Festival Di Sanremo 1981 al quale i Ricchi e Poveri hanno presentato il brano “Sarà Perchè Ti Amo” si abbatte una bufera sul gruppo. Le due donne del quartetto, Marina Occhiena ed Angela Brambati sono protagoniste di un affair nel quale è stata scoperta una relazione tra la “bionda” del gruppo ed il marito della “brunetta”, Marcello Brocherel che aveva portato ad un allontanamento dal quartetto. L’artista però non molla e con l’aiuto di un legale riesce ad esibirsi con il gruppo durante la serata finale, per poi intraprendere successivamente la carriera solista.

Sull’abbandono di Marina Occhiena al gruppo, Pupo aveva dichiarato in un’intervista a Fanpage quando segue:

“Freddy Naggiar cominciò a fare delle trattative per far uscire Marina perché la voce identificativa del gruppo era chiaramente Angela. Successe che lei non se ne voleva andare e le prove di Sanremo le hanno sempre fatte in quattro. Freddy quindi prese da una parte Marina e le diede un compenso che la convinse ad uscire. Sulle cifre se ne sono dette tante, addirittura si è parlato di 150 milioni dell’epoca, ma non è vero: erano circa 20 milioni, pagati in maniera ‘attraente’. Lei accettò e si è rivelata la scelta più sbagliata della carriera, visto il successo mondiale dei Ricchi e Poveri negli anni successivi”

Seguici su

Facebook, Instagram, Metrò, La Rivista Metropolitan Magazine n3

Adv
Adv

nickyabrami

Siciliana trapiantata a Roma. Abbandonati gli studi universitari, ho girato e giro in lungo e largo l'Italia per amore della musica e per passare qualche giorno in compagnia dei miei amici e di un buon bicchiere di vino. Ho collaborato con magazine musicali scrivendo live report su vari artisti italiani e stranieri e da gennaio 2017 ho occhi solo per Metropolitan Magazine
Adv
Back to top button