Gossip e Tv

Marta Flavi si è fatta male a Ballando con le stelle, ha una costola incrinata

È andata in onda oggi, sabato 15 ottobre 2022, la seconda attesissima puntata dello show condotto da Milly Carlucci, dove ad aprire le danze è toccato a Marta Flavi, scesa in pista con il suo maestro di ballo Simone Arena. Finita l’esibizione, il primo a giudicarla è stato Fabio Canino, che ha asserito: “Come succede anche in teatro, la seconda performance è sempre un po’ moscia rispetto alla prima. A me è sembrato che tu ballassi con il freno a mano tirato…”. La concorrente si è quindi sentita in dovere di spiegare la ragione per la quale non ha dato il massimo

Marta Flavi ha spiegato di avere una costola incrinata. Carolyn Smith, che le ha dato 2, è stata severa: “La prima parte era assente, mi aspettavo qualcosa che fosse più all’interno del ballo. Mancava un po’ di creatività, era priva di energia. Non adeguata per me”. Ivan Zazzaroni le ha dato 5: “Durante l’esibizione sei cresciuta, poi sei ricascata. Era poco dinamico come boogie”. Infine, Selvaggia Lucarelli le ha dato 4 e Guillermo Mariotto addirittura zero, ha apprezzato solo il suo vestito. Totale: 16 punti.

Nonostante l’età, su internet c’è stato un vero e proprio tripudio in favore dell’incredibile bellezza della donna. Sui social i commenti erano tutti colmi di complimenti per la ritrovata giovinezza della donna, a prescindere dall’effettiva resa artistica. In riferimento alle votazioni finali, la giuria è stata sommariamente concorde nel considerare l’esibizione semplicemente troppo basica, con piccoli errori ma senza valori aggiunti dal punto di vista interpretativo. Nella classifica finale la coppia si è infatti piazzata in decima posizione con un totale di 29 punti, con un giudizio quindi vicino alla sufficienza. Dopo i giudizi sia la Flavi che Simone hanno accettato i commenti senza disdegnare le critiche, anzi, trovando le parole anche negative come spunto e sprono per fare ancora meglio. Nel post-gara infatti non sono arrivati commenti o giudizi particolari dei protagonisti, determinati nel fare meglio per la prossima esibizione.

Back to top button