12.7 C
Roma
Aprile 21, 2021, mercoledì

Matilde Gioli ed il dramma della morte del padre Stefano Lojacono

- Advertisement -

Matilde Gioli stasera sarà tra gli ospiti della quarta serata del Festival Di Sanremo dove interverrà con Alessandra Amoroso. L’attrice e la cantante si esibiranno in un momento dedicato ai lavoratori dello spettacolo commentato così dall’artista poche ore fa

Finalmente il giorno è arrivato. Stasera salirò sul palco di Sanremo con la mia amata @amorosoof. Punteremo il faro su tutti i lavoratori dello spettacolo che in questi mesi sono rimasti troppo nell’ombra. Grazie Ale per aver scelto la mia voce, insieme alla tua, per far sentire la loro ”Mi chiamo Matilde Gioli e nella vita faccio l’attrice.”

La Gioli ha dovuto affrontare un grande lutto. In una lunga intervista del settimanale “Confidenze” l’attrice ha raccontato come ha vissuto la perdita dell’amato padre con il quale condivideva la passione calcistica, la corsa e la montagna. Agli esordi nel mondo del cinema l’interprete di Giulia Giordano protagonista di “Doc – Nelle Tue Mani“, ha dovuto affrontare la scoperta del tumore al cervello padre.

Matilde Gioli, l’addio al padre

Nel 2012, Stefano Lojacono padre di Matilde Gioli ha combattuto il cancro e provato svariate cure che non hanno sono valse a nulla ed hanno portato l’uomo a spegnersi a soli 55 anni. L’attrice ha ottenuto successo di pubblico e critica solo due anni dopo, con la pellicola di Paolo Virzì “Il Capitale Umano” .

“Quando muore un genitore si spegna qualcosa per sempre. Comunque, resto ottimista, estroversa e fiduciosa nel prossimo” – fonte gossipetv.com

Le parole della Gioli riguardo alla scomparsa del padre

Immagine di copertina – Photo Credits Profilo Instagram Matilde Gioli

Seguici su

Facebook

Metrò Tv

Instagram

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -