Metropolitana di Roma | Ragazza tenta il suicidio

Metropolitana Roma – Momenti di paura nella stazione Manzoni della linea A, dove una ventisettenne ha tentato il suicidio.

A salvarla due passeggeri eroi, che sono scesi sui binari quando mancavano due minuti all’arrivo del treno, l’hanno presa in braccio e tolta dal pericolo. La giovane è stata trasportata in ospedale.

Metropolitana Roma – I fatti sono accaduti nel pomeriggio di oggi, mercoledì 15 gennaio, intorno alle ore 15. Secondo le informazioni apprese, si tratta di una ventisettenne di nazionalità romena, che è scesa sui binari con l’intenzione di togliersi la vita. Cappuccio della felpa e mani in testa, camminava avanti e indietro disperata. Momenti di paura tra i viaggiatori presenti sulla banchina, in attesa del transito del treno. Diverse persone si sono mobilitate per impedire alla giovane di finire sotto al convoglio. Spaventate che il treno arrivasse e la travolgesse hanno dato l’allarme, chiedendo l’intervento delle forze dell’ordine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA