Calcio

Michele Vano stop: si ferma il bomber del Carpi

Gli imprevisti sono dietro l’angolo per il Carpi che ora dovrà fare a meno del suo bomber Michele Vano. Adesso difendere il secondo posto sarà più difficile.

Come un fulmine a ciel sereno, è giunta la notizia dell’infortunio di Michele Vano per il Carpi. I biancorossi, che qualche hanno fa fecero la loro prima storica apparizione in Serie A, adesso lottano per salire in B. L’allenatore, Giancarlo Riolfo, spesso e volentieri si è affidato alle giocate del suo attaccante, ma adesso dovrà farne a meno per almeno un mese.

Dopo 18 giornate, gli emiliani sono in piena lotta per conquistarsi un posto nella prossima Serie B. Attualmente infatti, si trovano in seconda posizione con 38 punti dietro il Vicenza, ma la concorrenza è spietata e conservare la seconda piazza sarà difficile.

michele vano
Michele Vano, il capocannoniere del Carpi con 8 reti segnate finora (photo credit: carpifc.com)

Michele Vano si ferma: infortunio e tempi di recupero

Tra i trascinatori degli emiliani c’è sicuramente Michele Vano, punta centrale nativa di Roma. L’attaccante fin qui ha già messo a segno otto reti che gli consentono di essere il terzo miglior marcatore del girone. Inoltre, è già riuscito ad eguagliare il suo record stagionale di gol fissato due anni fa con l’Arzachena.

Tuttavia, il Carpi non potrà contare sulle sue prestazioni per almeno un mese. Dopo aver saltato le ultime due gare con Triestina e Vis Pesaro, l’attaccante oggi è stato sottoposto ad un intervento chirurgico, per fortuna andato a buon fine. In seguito ad alcuni esami, i medici avevano riscontrato un frammento osteocondrale libero nel ginocchio destro.

Come procede il cammino del Carpi?

Come detto, i punti totalizzati dal Carpi finora sono 38 e sono arrivati grazie a diverse prestazioni di alto livello. Mai prima d’ora i biancorossi avevano ottenuto così tanti punti dopo 18 giornate in un campionato di Serie C. Nello specifico questi sono stati frutto di 12 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte.

I carpigiani inoltre, possono vantare anche un altro secondo posto nel loro girone: si tratta di quello per il miglior attacco. Ben 30 sono le reti messe a segno, contro le 31 della Reggiana.

Michele Vano
Uno scatto della sfida tra Carpi e Vis Pesaro dello scorso 8 Dicembre (photo credit: carpifc.com)

Il prossimo impegno

Questo fine settimana il Carpi scenderà regolarmente in campo per disputare la 19^ giornata di campionato. I biancorossi infatti, attenderanno tra le mura amiche del Cabassi la Sambenedettese.

Sarà una gara importante e dall’esito non scontato, visto che i rossoblù si trovano in piena zona playoff, precisamente all’ottavo posto con 28 punti. Tuttavia, per gli emiliani sarà fondamentale vincere per consolidare la loro posizione, nella speranza che l’assenza di Michele Vano non si faccia sentire troppo.

Back to top button