Calcio

Milan, Rade Krunic punzecchia l’Inter: “Avrebbero fallito con la Lazio se…”

Ci avviciniamo a passi lenti e cadenzati verso il “Derby della Madonnina” che vale il primo posto in classifica. Era da molti anni che una stracittadina milanese non contava così tanto ai fini della classifica di Serie A. Milan-Inter, che all’andata ha visto il successo dei rossoneri con un super Zlatan Ibrahimovic, sarà l’assoluto big-match della 23a giornata del massimo campionato di calcio italiano. Una sfida ad alta tensione per tanti fattori: Rade Krunic, centrocampista ex Empoli adesso agli ordini di Stefano Pioli, ha contribuito ad infuocare ancor di più la contesa punzecchiando la compagine di Antonio Conte.

Rade Krunic infiamma il derby: “Inter? Avrebbero fallito in caso di nostra vittoria a La Spezia”

Rade Krunic non le manda di certo a dire. Il centrocampista che si è meritato la chiamata del Milan dopo le ottime prestazioni con la maglia dell’Empoli, intervistato da Mozzartsport, si è sbottonato sul prossimo derby di Milano, sugli avversi ed è tornato sulla bruttissima prestazione di La Spezia nella quale i rossoneri hanno lasciato, meritatamente, i tre punti ai liguri di Vincenzo Italiano che, grazie alle prime reti di Maggiore e Bastoni, hanno incamerato tre punti pesantissimi per la salvezza. Ecco le parole del calciatore bosniaco:

Non so cosa dire a tal proposito. Abbiamo parlato anche dopo la partita. Non posso dire che li abbiamo sottovalutati o che eravamo sovraccaricati di lavoro. Abbiamo fatto tutto quello che sappiamo come fare come sempre, ma il modo in cui abbiamo perso è stato un disastro. Non giocavamo una partita così brutta da quasi due anni da quando sono qui. Derby? Vincerlo per tornare davanti. Sono convinto che contro la Lazio avrebbero fallito, se avessimo sconfitto lo Spezia. Ho avuto questa sensazione. Ma quando hanno avuto questa opportunità di sorpassarci, non l’hanno persa. La stagione è comunque molto lunga ancora“. 

Seguici su Metropolitan Magazine

Credit foto qui

Back to top button