Calcio

Milan-Sassuolo, Serie A: probabili formazioni e diretta tv

Alle ore 15 allo stadio San Siro va di scena il match tra Milan e Sassuolo, valido per la quattordicesima giornata di Serie A. Nello scorso turno è arrivato il primo K.O stagionale in campionato per la squadra di Stefano Pioli, che ha dovuto arrestare la propria marcia in quel di Firenze. Primo posto tuttavia ancora in salvo per i rossoneri, che condividono il primato in classifica col Napoli, a quota 32 punti. Partita assolutamente da non sbagliare per il Diavolo, sia per riprendere il cammino sia per ricacciare a -4 i cugini dell’Inter, avvicinatasi molto pericolosamente in classifica dopo il successo sul Venezia. Gli ospiti stanno stanno disattendendo in parte le previsioni: i neroverdi, che tanto avevano abituato bene nella gestione De Zerbi, stanno faticando a trovare la giusta quadra e anche i risultati stentano a decollare. Per la squadra mister Dionisi 15 punti in classifica e conseguente tredicesimo posto. Nelle passate stagioni la squadra emiliana è stata spesso una vera è propria bestia nera: vedremo se Berardi e compagni riusciranno a mantenere anche questa volta la tradizione. Le ultime da Milan-Sassuolo, con le probabili formazioni e la diretta tv dell’incontro.

Milan-Sassuolo, come arrivano le due squadre

Il Milan continua a stupire in questa Serie A. Nonostante la sconfitta nell’ultima giornata, per mano della Fiorentina di uno scatenato Vlahovic, la squadra di mister Pioli sta compiendo un percorso di qualità sotto tutti i punti di vista. I rossoneri stanno mostrando una gran solidità, oltre a un gioco tra i più efficienti dell’intero campionato. Le 29 reti messe a segno sono un chiaro indice della potenza di fuoco dei rossoneri, che sembrerebbero aver ritrovato nelle ultime uscite uno Zlatan Ibrahimovic in grande spolvero. Qualche problema dall’infermeria per Pioli, che per la partita contro i neroverdi dovrà fare a meno di Calabria, Casillejo, Rebic e Giroud. Reparto avanzato quindi quasi obbligato con Diaz, Leao e Saelemaekers dietro l’ariete svedese.

Il Sassuolo è ancora lontano dalla macchina quasi perfetta ammirata nelle scorse stagioni. La squadra di Dionisi sta faticando a trovare il bandolo della matassa e risolvere la propria sterilità offensiva. Dopo la partenza di Caputo, infatti, gli emiliani non sono ancora riusciti a trovare un vero leader nel reparto avanzato. Le prestazioni di Scamacca e Raspadori non convincono ancora appieno e la sensazione è che i due gioiellini azzurri debbano ancora calarsi negli schemi del mister. Nell’ultimo turno è arrivato il pareggio col Cagliari, che non ha concesso alla squadra di ritrovare una vittoria che manca da tre giornate. La partita contro il Milan sarà uno scoglio duro per i neroverdi, che proveranno ad appendersi alla verve di capitan Berardi quando vede rossonero.

Milan-Sassuolo: le probabili formazioni

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Kjaer, Romagnoli, Hernandez, Kessié, Bennacer, Saelemaekers, Diaz, Leao, Ibrahimovic.

ALLENATORE: Pioli.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio, Frattesi, Lopez, Traoré, Berardi, Raspadori, Scamacca.

ALLENATORE: Dionisi

Diretta tv e dove seguire la partita

Milan-Sassuolo, match valido per la quattordicesima giornata di Serie A, sarà visibile in diretta esclusiva sulla piattaforma streaming DAZN.

MARCO SCALAS

Seguici su METROPOLITAN MAGAZINE

Credit foto: Pagina Facebook Ufficiale Milanlive.it

Adv
Adv
Adv
Back to top button