CalcioSport

Milan-Torino: le probabili formazioni e dove vederla

Milan-Torino illumina San Siro, questa sera alle 20,45. Le due squadre si sfidano nei quarti di finale di Coppa Italia e cercano di rilanciarsi pienamente. Chi vince, affronterà la Juventus in semifinale.

La situazione

Milan-Torino, questa sera alle 20,45, si appresta ad essere un match interessante ed equilibrato, tra due compagini che vogliono proseguire la loro avventura nella competizione. Il Milan sta trovando equilibrio e viene da tre vittorie consecutive, il Toro ha recentemente perso malamente contro l’Atalanta e vuole riscattarsi.

I rossoneri, in particolare, con l’arrivo di Ibrahimovic hanno trovato nuovamente un leader, in grado di trascinare la squadra. Le esclusioni eccellenti di calciatori come Piatek, Suso e Paquetà e il nuovo equilibrio trovato con un quadrato 4-4-2, sembrano aver beneficiato alla squadra di Pioli. Le vittorie contro Cagliari, Brescia e Udinese hanno rilanciato il Diavolo, anche in ottica europea e proprio la Coppa Italia rappresenta un’ importante chiave di accesso per tornare in Europa.

Dall’altra parte, il Toro di Mazzarri non riesce a trovare continuità. Dopo aver iniziato l’anno positivamente, con le vittorie contro Roma, Genoa (in Coppa) e Bologna, i granata hanno avuto due brutti scivoloni. La sconfitta contro il Sassuolo poteva sembrare un incidente di percorso, ma la pesantissima sconfitta in casa contro l’Atalanta (0-7 il risultato finale) ha gettato la piazza nello sconforto. Mazzarri è stato confermato al timone, ma fare male nuovamente potrebbe risultare decisivo per l’allenatore toscano.

Risultati immagini per mazzarri ansa
PHOTO CREDITS: ANSA
Mazzarri ha portato la squadra in ritiro, dopo la pesante sconfitta contro l’Atalanta.

Milan-Torino, le probabili formazioni

Pioli è pronto a far ruotare la coppia d’attacco: al fianco di Piatek (potrebbe essere la sua ultima partita in rossonero), sarà schierato Rebic, l’uomo del momento con tre gol segnati nelle ultime due partite. Poche rotazioni rispetto alle ultime vittorie a centrocampo e in difesa. In mediana Krunic la spunterà su Kessiè, al fianco di Romagnoli, invece, giocherà Musacchio. Unico ballottaggio tra Bonaventura e Calhanoglu.

Mazzarri ritrova calciatori importanti per il suo 3-4-2-1. Nei tre di difesa, spazio a Lyanco, pienamente recuperato dopo l’infortunio. A centrocampo tornano Rincòn e O.Aina, che prenderanno il posto, rispettivamente di Meitè e Laxalt. Solito tridente, con Berenguer e Verdi alle spalle di Belotti.

Risultati immagini per ansa rebic
PHOTO CREDITS: ANSA
Rebic, l’uomo del momento del Milan.

MILAN (4-4-2): Donnarumma, Conti, Musacchio, Romagnoli, T.Hernandez, Castillejo, Krunic, Bennacer, Calhanoglu, Piatek, Rebic All S.Pioli

TORINO (3-4-2-1): Sirigu, Izzo, Nkolou, Lyanco, De Silvestri, Rincòn, Lukic, O.Aina, Verdi, Berenguer, Belotti All W.Mazzarri

ARBITRO: Pasqua

Dove vedere la partita

La partita sarà trasmessa in diretta tv su Rai1 e in streaming su RaiPlay.

Back to top button