InfoTech

Miniguida su come mettere online il proprio sito web

Adv

In questa miniguida per mettere online il tuo sito web troverai uno spunto di partenza, utile soprattutto se sei alle prime armi e non hai idea di quali siano gli step da seguire.

Sicuramente sei qui perché hai un’attività e vuoi incrementare i guadagni attirando nuovi clienti grazie alle potenzialità del World Wide Web.

Ciò che forse non sai è che per iniziare a vedere i frutti del tuo sito aziendale dovrai prima eseguire una serie di step fondamentali che ti spiegheremo passo per passo nelle righe che seguono.

La strategia: dal nome al dominio

La prima cosa da fare è stabilire il nome del tuo sito web, ovvero quello del dominio. Il dominio non è altro che un indirizzo virtuale che collega l’utente con i contenuti che tu deciderai di mostrarli.

L’importanza del nome è tecnica e strategica perché da una parte occorre per avviare la costruzione del sito web mentre, contemporaneamente, servirà per mettere a frutto le tue strategie di marketing e di posizionamento.

Il nome dovrà essere chiaro, facile da digitare e quanto più possibile evocativo rispetto a ciò che offri. Inoltre la decisione dovrà tenere conto delle strategie di posizionamento sui motori di ricerca e che dovrai implementare una volta che il sito web sarà terminato.

La scelta dell’hosting

Dopo aver scelto il nome dovrai passare in rassegna i vari hosting provider presenti sul mercato per acquistare un hosting SSD. Di cosa parliamo? Di aziende che mettono a disposizione dei server nei quali verranno ospitati in modo sicuro i contenuti del tuo sito web e tutti quei dati che lo rendono fruibile dai naviganti.

L’hosting è uno spazio virtuale che si acquista su abbonamento e che, solitamente, offre una serie di servizi aggiuntivi cruciali per la sicurezza e per la funzionalità del tuo sito web.

Un’azienda che merita la tua attenzione

Per esempio se dai uno sguardo all’offerta di iSpeed troverai tra i servizi inclusi le mail aziendali, il database MySql e il certificato SSL/https. Le mail aziendali sono recapiti professionali che prenderanno il nome del tuo business mentre il database MySql è un concetto un tantino più complesso ma che possiamo spiegare in modo semplificato.

Si tratta di un grande contenitore di dati memorizzato nel server indispensabile per creare un sito su un CMS, ovvero una piattaforma di gestione dei contenuti. Infine il certificato SSL è un protocollo indispensabile per la sicurezza del sito che tutti devono possedere per garantire agli utenti una navigazione blindata e inviolabile dai malintenzionati sempre a caccia di dati sensibili di carte di pagamento, carte di identità e password di accesso.

In conclusione…

Senza questi elementi fondamentali non potresti procedere per cui il nostro consiglio è quello di procedere dapprima con l’acquisto di hosting e dominio e poi di iniziare a progettare l’architettura del sito web tra cui contenuti, aspetto grafico delle pagine, struttura del menu ecc.

La notizia positiva è che se sei alle prime armi con aziende come iSpeed troverai procedure estremamente semplificate per iniziare subito e mettere il tuo sito online in pochi click.

Adv
Adv

Alessia Spensierato

Alessia Spensierato, Editore (Owner & Founder) della testata giornalistica di Metropolitan Magazine. La scrittura è la sua più grande passione, ha scritto il suo primo libro"Il silenzio in un caffè" pubblicato nel 2013 tra i top ten e-book dei più venduti nello stesso anno. Nel 2014 si cimenta nella scrittura del suo secondo "One Way", ex speaker radiofonica. Il mondo del Web l'ha sempre affascinata e oggi ha cercato di unire le sue più grandi passioni creando Metropolitan Magazine. Metropolitan Magazine oggi è una testata nota sia a Roma che in Italia. Non utilizza nessun aggettivo per definirsi, per lei esistono solo parole "nuove" che nessuno sa. "Il mondo è di chi lo disegna ogni giorno in modo diverso, a volte anche senza matite."
Adv
Back to top button