11.5 C
Roma
Maggio 15, 2021, sabato

Mirai: Quando un nuovo arrivo ti stravolge la vita (Recensione)

- Advertisement -

Mirai, la light novel del maestro Mamoru Hosoda, ci teletrasporta nella mente di un bambino di 4 anni messo davanti al più grande degli ostacoli da metabolizzare: l’arrivo di una sorellina. L’opera, edita da Dynit, strizza l’occhio agli estimatori di tematiche profonde che, conoscendo Hosoda, non potevano mancare all’appello.

Partiamo da un presupposto incontrovertibile: sono una delle vittime che ci ha lasciato le penne, in seguito alla visione de “La ragazza che saltava nel tempo”. Non solo ho fatto dell’aforisma “Time waits for no one” il mantra della vita da ricicciare dal cilindro quando tutto manca, in termini di fantasia, durante una qualsivoglia conversazione. Ragion per cui, fiondarmi su Mirai, è stato istintivo quasi quanto il bisogno naturale di pizza il sabato sera.

Mirai, il film – Photo Credits: Animeclick.it

Mirai – La trama

La trama di Mirai non si fonda su intrecci narrativi complessi o mirabolanti imprese eroiche. Nella fattispecie, verte attorno alla figura di Kun: un pargoletto di 4 anni, tutto vivacità e fantasia. Figlio unico coccolato e viziato, come si compete alla maggior parte dei bambini nella sua stessa posizione, viene travolto dalla nascita della sorellina Mirai.

Accecato dalla gelosia più spontanea, il piccolo Kun si ritrova a dover spartire – con un’altra personcina – l’affetto dei genitori, prima sua proprietà esclusiva.

Sarà proprio durante uno dei suoi capricci canonici che, nel giardino misterioso di casa sua, incontrerà nientepopodimeno che sua sorella Mirai in età adolescenziale. La ragazza, proveniente dal futuro, mostrerà a Kun quanto sia fondamentale la sua posizione di fratello maggiore. Come? Attraverso una serie di avventure speciali, atte a fargli interiorizzare questa preziosa verità.

Mirai, il film – Photo Credits: Animeclick.it

I temi

Caro, vecchio Hosoda, ma quanto ti piace giocare con il tempo? La risposta non tarda a sopraggiungere: taaanto, parecchio. Come aveva già mostrato nel capolavoro sopracitato, da lodare vita natural durante, anche in Mirai il maestro usa i salti temporali per affrontare le tematiche che permeano il suo racconto.

Ci troviamo davanti a situazioni semplici e ordinarie, tipiche della vita di tutti i giorni, che si snodano al cospetto di un lettore pronto a lasciarsi immedesimare. Questo perché difficilmente sentimenti quali la goffaggine di un padre davanti ad un pannolino da cambiare, la gelosia di un bambino sottratto dal suo primato o la disattenzione di una madre sopraffatta dai doveri, sono catalogabili come impossibili da provare.

Hosoda, con i suoi viaggi spazio-temporali, ci accompagna nel percorso evolutivo di un piccolo protagonista che dovrà fare i conti con l’importanza di legami imprescindibili.

Mirai, il film – Photo Credits: Animeclick.it

Passato, presente e futuro si intersecano e collaborano per fornire al suo giovane fruitore una sintesi pedagogica a cui attingere naturalmente. Famiglia, responsabilità, crescita individuale, coraggio e senso di protezione sono i temi che più si prestano ad emergere dal ricco campionario sfruttato da Osoda per raccontare la sua storia.

Conclusioni finali

Insomma, il mio ciarlare non vi ha suggestionato abbastanza e cercate lo stimolo finale per immergervi nella lettura di Mirai? Ebbene, se siete fan di Mamoru Hosoda, questa light novel non potrà sicuramente mancare nell’armamentario da esibire sulla mensola prescelta. Se, invece, non conoscete l’autore ma la predilezione per le storie semplici e profonde connota il vostro gusto personale, non esiste esitazione alcuna per iniziare.

Mirai è un racconto che si lascia leggere in modo scorrevole ma evocativo. Nonostante non abbia grandi pretese, nasconde chiavi di lettura coinvolgenti, cadenzate dalla tenerezza e dall’ingenuità del suo piccolo protagonista. Pronti ad accompagnare Kun ad appropriarsi di consapevolezze a cui sarà grato per tutta la vita?

Dettagli:
Titolo originale: Mirai no Mirai
Autore: Mamoru Hosoda
Categoria: Light Novel
Prezzo: 16,20 euro

Seguici su Facebook!

Alessia Lio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Alessia Lio
Dispensatrice di parole comuni, fagocitante di nuove e inespresse, faccio della scrittura il catalizzatore principale del mio mondo interiore. Misantropia e ironia come ingredienti principali del mio minestrone. La Cultura Nerd è, qui, la mia missione.
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -