Football Americano

Mitchell Wilcox, infortunio durante le Scouting Combine

Brutto incidente di percorso per Mitchell Wilcox, il quale durante le Scouting Combine ha subito un brutto colpo che potrebbe seriamente compromettere il suo futuro tra i professionisti.

Il tight end dell’università della Florida ha subito un duro colpo durante il cosiddetto Gauntlet Drill.
Durante la ricezione del terzo lancio, infatti, Mitchell Wilcox non è riuscito a coordinare bene i suoi movimenti affinché potesse riceverlo correttamente e, di fatto, la palla ha impattato violentemente sul suo volto.

Molto chiara ed esauriente è stata la sua reazione al colpo subito.
Wilcox è comunque riuscito a terminare la prova nonostante, come era facilmente prevedibile dopo l’accaduto, questa non si sia conclusa nel migliore dei modi.
Ma certamente la sua prestazione è stata figlia di quella botta subita al volto.

Come riportato successivamente da Tom Pelissero di NFL Network, il tight end ha subito la lesione di un vaso sanguigno dell’occhio destro e per questo motivo che, con molta probabilità, ripeterà i test durante i Pro Days, programmati come ogni anno dalla lega.

Ami il football e vorresti iniziare a scrivere degli articoli? Il nostro team è in costante ricerca di appassionati che hanno voglia di mettersi in gioco. Contattaci subito sulla nostra pagina Facebook ed entra a far parte del team di Metropolitan!

Leggi anche: Tom Brady, futuro lontano dai Patriots?

Foto in copertina: TMZ Sports

Adv
Adv
Adv
Back to top button