Motomondiale

Mondiale Moto2 e Moto3: i favoriti al titolo 2020

L’attesa è quasi finita e il Mondiale 2020 è ormai pronto a ripartire con lo spettacolo della Moto3 e Moto2. Dopo lo stop imposto dall’emergenza sanitaria, i piloti sono pronti a scendere in pista per darsi battaglia nel Gran Premio di Jerez. Ma tra i tanti favoriti nella corsa al titolo, solo uno sarà incoronato campione iridato 2020.

Mondiale Moto2 e Moto3
Sono ormai passati quattro mesi dal primo GP del Mondiale Moto2 e Moto3. Ad un passo dalla ripresa del Motomondiale scopriamo i piloti favoriti nella corsa al titolo. Photo credit – pagina Facebook MotoGP

Sono passati ormai quattro mesi dalla gara inaugurale delle classi minori. A differenza della MotoGP infatti, i piloti della Moto2 e Moto3 hanno già affrontato la prima tappa del Mondiale regalando grandi emozioni e spettacolo nel GP del Qatar. Dopo il lungo periodo di astinenza dalla pista, però, sarebbe un errore aspettarsi una ripartenza senza colpi di scena che potrebbero sconvolgere in modo inatteso il Motomondiale 2020.

I candidati al titolo 2020 del Mondiale Moto2

La Moto2 è da sempre una categoria in cui i valori in pista rimangono omogenei tra i diversi costruttori. Di conseguenza, è uno dei campionati in cui è doveroso attendersi delle sorprese nel corso del Mondiale. Al tempo stesso gli addetti ai lavori sono convinti che anche in questa stagione non mancheranno delle conferme da parte dei favoriti. Da tenere assolutamente sott’occhio quindi saranno gli italiani Marini, Baldassarri e Bastianini. Questi ultimi due reduci dal podio a Losail preceduti solo dal giapponese Nagashima.

Mondiale Moto2 Moto3
Dopo il GP del Qatar la Moto2 è pronta a ripartire da Jerez. Tanti i giovani pretendenti al titolo ridato, ma solo uno sarà incoronato Campione del Mondo 2020. Molti europei tra i favoriti, ma attenzione ai colpi di scena che potrebbero ribaltare in qualsiasi momento la classifica Moto2. Photo credit – pagina Twitter @88jorgemartin

Tra i grandi favoriti lo spagnolo Augusto Fernández, che lo scorso anno ha visto sfumare il titolo nelle fasi finali del mondiale, ma da cui ci si aspetta la conferma di maturità necessaria per affrontare il salto di categoria. A frapporsi allo spagnolo non possono mancare i connazionali Jorge Martín, già campione Moto3, e Jorge Navarro che potrebbe rivelarsi la sorpresa di questo 2020. Ovviamente, è impossibile escludere dalla lotta un pilota come Thomas Lüthi. Dopo la conquista del Mondiale 125 e tre ottimi piazzamenti nelle ultime quattro edizioni, lo svizzero è infatti più che deciso a incoronarsi campione iridato Moto2.

Tante promesse nella corsa al titolo del Mondiale Moto3

Per la classe minore, il primo nome da inserire nella lista dei pretendenti è sicuramente quello di Jaume Masià, successore del campione uscente Lorenzo Dalla Porta. Il valenciano ha infatti dimostrato di avere la velocità necessaria per giocarsi il podio praticamente in tutte le gare, grazie anche al supporto dal box del Team Leopard. Non mancheranno comunque gli avversari, a partire dal lombardo Tony Arbolino che punta senza mezze misure a incoronarsi campione per poi sbarcare nella classe intermedia.

Mondiale Moto2 Moto3
Il Mondiale Moto3 è sempre stato segnato da una continua lotta tra i piloti e raramente deciso da un dominatore assoluto. Difficile quindi fare pronostici certi, soprattutto in una classe dove tutto può succedere e cambiare improvvisamente. Photo credit – pagina Facebook MotoGP

Da non sottovalutare anche il vincitore del GP del Qatar, e attuale leader della classifica, Albert Arenas e il britannico John McPhee. Tra i giovani più promettenti vanno citati anche l’argentino Gabriel Rodrigo, ormai pronto ad esplodere, e la coppia del Team Sic58: il giapponese Tatsuki Suzuki ed il riminese Niccolò Antonelli. Difficile, poi, azzardare altri contendenti dal momento che la Moto3 è sempre stata una categoria in cui raramente si trovano dominatori assoluti. Ci si aspetta quindi un Mondiale pieno di novità e colpi di scena che, come ormai d’abitudine, renderanno lo spettacolo imperdibile.

SEGUICI SU :

Back to top button