Motori

Monopattino Ypsilon E-Scooter: il marchio Lancia nella micromobilità

Adv

Il mondo dei motori cambia. Evolve, trovando strade alternative da battere che potrebbero modificare, repentinamente, il mercato delle quattro e due ruote. Soprattutto nelle grandi metropoli. I monopattini elettrici, ormai da qualche anno, sono diventati fieri compagni degli spostamenti di milioni di cittadini che, presi dalla frenesia della città, hanno deciso di modificare le loro abitudini: addio al traffico metropolitano e, ancor meglio, arrivederci al caos ed al punto interrogativo dei mezzi pubblici. La pandemia virale portata dal Coronavirus, oltretutto, non ha fatto altro che accelerare questa trasformazione, con le persone che si sentono certamente più sicure lontane dagli assembramenti di autobus, tram e metropolitane. Un successo, quindi, per i mezzi elettrici a due ruote che, tra le vie cittadine, sfrecciano senza problemi impiegando la metà del tempo. Un’esplosione cavalcata, immediatamente dal marchio Lancia che, in queste ore, ha gettato sul mercato il monopattino Ypsilon E-Scooter.

Monopattino Ypsilon E-Scooter: il costo

Il marchio di Stellantis ha immesso sul mercato motoristico il primo monopattino della sua storia in collaborazione MT Distribution. La casa Lancia, quindi, entra ufficialmente (e a piedi pari) nella micromobilità sostenibile urbana inserendo una soluzione green a due ruote. Il monopattino Ypsilon E-Scooter è già disponibile per l’acquisto: i compratori potranno decidere di acquistare la versione cromatica Maryne oppure Gold. Il motore elettrico che sospinge il mezzo è da 250W di tipo brushless, richiede una manutenzione minima e garantisce alte prestazioni regalando un’autonomia massima di ben diciotto chilometri. Non male per un monopattino. Il telaio è in alluminio, il che lo rende davvero leggerissimo, e possiede una comodo chiusura easy-folding. Il pacchetto di questo piccolo gioiello è impreziosito anche da ruote honeycomb da 8″, luci a Led anteriori e posteriori fondamentali per la marcia anche di sera e di una sospensione anteriore che permette al guidatore di sfrecciare in piena tranquillità per le vie cittadine che, spesso, sono accidentate. Ma quanto costa? Lancia vende il nuovo nato a 299€.

Seguici su Metropolitan Magazine

Adv
Adv
Adv
Back to top button