GamesMetroNerd

Monster Hunter World: la Kulve Taroth approda su PC

L’assedio del mostro dal manto dorato sarà accessibile a novembre sulla versione PC di Monster Hunter World.

Cacciatori di tutto il mondo (o meglio, di tutte le versioni, sopratutto di quella PC), a novembre il mostro dedicato al Farming di materiali più che utili ritorna! 

Capcom ha annunciato il terzo aggiornamento della versione PC di Monster Hunter World che sarà disponibile il 30 ottobre. Questo aggiornamento oltre alle migliorie tecniche, includerà anche l’assedio alla Kulve Taroth, il drago anziano dal manto dorato esclusivo di questo capitolo della serie, dal 2 al 15 novembre.

Come riporta il Changelog diffuso da Capcom nella Steam Community:

“Il terzo aggiornamento include numerose correzioni di bug e sarà disponibile a partire da martedì 30 ottobre alle ore 13:00 (tempo universale coordinato)
Maggiori informazioni verranno comunicate a breve.

Aggiunte principali:
1. Per la prima volta su Steam, l’assedio di Kulve Taroth sarà disponibile per un periodo limitato, a partire dalle ore 00:00 di venerdì 2 novembre (tempo universale coordinato) alle ore 15:00 di giovedì 15 novembre.
Partecipa a una sessione assieme ad altri cacciatori e distruggi le corna di Kulve Taroth, un drago anziano dal manto dorato. Come ricompensa per aver completato l’assedio, riceverai delle “armi da valutare”, e potrai ottenere nuovi materiali da forgiare, armi uniche e i “buoni bushi” per l’equipaggiamento del tuo Compagno.

Note:
– L’assedio sarà disponibile solo dopo aver proseguito fino a un determinato momento nella storia.
– L’assedio sarà disponibile anche in futuro in occasioni differenti.

2. il “Buono modifica del personaggio” sarà disponibile nello Store, e consentirà ai giocatori di modificare il sesso e l’aspetto del proprio personaggio.

Aggiunte e modifiche:
– Aggiunta la “Modalità HDR” nelle impostazioni del display.
– Modificate alcune impostazioni per la tastiera, come ad esempio differenti funzioni per ogni tasto.
– Aggiunta una nuova opzione che permette ai giocatori di utilizzare le scorciatoie da tastiera (tasti numerici da 1 a 8).

Correzioni di bug:
– Risolto un problema in cui alcune texture nei filmati o durante la creazione del personaggio non venivano ottimizzate.
– Risolti bug minori.

Importante: la versione più recente di MONSTER HUNTER: WORLD è la numero 154766. È possibile verificare la versione controllando il numero che apparirà nell’angolo in alto a sinistra avviando il gioco in modalità finestra. Si ricorda che l’abbinamento con altri giocatori è possibile solo con coloro che hanno la stessa versione del gioco.”

Pian piano vediamo che anche la versione PC di Monster Hunter World cerca di arrivare alla qualità e alla popolarità raggiunta su console, nonostante le varie problematiche sulle performance del gioco stesso, anche su un PC di fascia alta. Detto ciò, la Kulve Taroth è uno dei mostri più importanti in campo di farming, ma anche uno dei più difficili sotto certi punti di vista: per avere una buona quantità di materiali, bisognerà colpirla quanto più possibile in una quantità di tempo ridotta. E’ consigliato infatti per tutti i cacciatori avere un team da quattro giocatori, in modo da infliggere più danno complessivamente e avere più materiali per ricavarne splendide armature e armi dorate. 

Ovviamente, parlando di un drago anziano, l’assedio sarà disponibile nella caccia celeste solo a chi avrà completato gli incarichi principali (modalità storia in pratica) oppure a chi avrà raggiunto un buon grado cacciatore, finendo nell’alto grado. Preparate le vostre armi di tuono e ghiaccio dato che sono la sua debolezza principale.

Che la stella di zaffiro v’illumini il cammino!

Monster Hunter World è disponibile per Playstation 4Xbox OnePC

 

 

Domenico Petrizzo

Back to top button