Motori

Moto3 GP Malesia 2018 | Martin campione del mondo!

Signore e signori, Jorge Martin è campione del mondo. Lo spagnolo vince la sua settima gara in questa stagione. Completano il podio i due italiani, Dalla Porta e Bastianini. 5° Bezzecchi che non riesce a rimandare a Valencia la festa del rivale. Sesta piazza invece per Di Giannantonio.

Moto3 GP Malesia 2018: Jorge Martin è World Champion! Lo spagnolo conquista meritatamente il suo primo titolo iridato, in una stagione, questa, forse la più bella e combattuta degli ultimi anni. Il pilota del team Gresini, si è dimostrato nettamente il più veloce, portando a casa più della metà delle Pole a disposizione. Onore e merito vanno riconosciuti sicuramente a Marco Bezzecchi che, nonostante le “sfighe”, – sì chiamiamole così – ha lottato come un leone fino alla fine. D’altronde è proprio grazie ai grandi avversari che si ottengono le più grandi vittorie!

Moto3 GP Malesia 2018: I primi giri

Bezzecchi parte subito bene, riuscendo a portarsi immediatamente in testa al gruppo. Scattato dalla Pole, Martin sembra essere inizialmente in difficoltà, si ritrova infatti ingarbugliato nel gruppone prima 5° e poi addirittura in ottava posizione. Nel frattempo autore di una grande rimonta è il pilota del team VR46 Celestino Vietti, che risale fino alla terza posizione per poi cadere alla curva 9. Comunque ottima prestazione alla sua prima gara su questo circuito!

Partenza GP Malesia
Si spegne il semaforo e scattano i piloti – Photo Credit: Sky Racing VR46 Team

A causa di un errore Bezzecchi scivola in sesta posizione, ma sorpasso dopo sorpasso si riporta in testa al gruppo in appena due giri. Sono dei giri molto tirati per l’italiano a causa del consumo eccessivo della gomma e del ritmo elevato.

Moto3 GP Malesia 2018: La rimonta di Martin

Martin sente l’ansia da mondiale! Jorge, sorpasso dopo sorpasso risale fino alla seconda posizione. I due contendenti al titolo sono primo e secondo. Non si fa pregare Martin…lo spagnolo supera Bezzecchi e si porta in testa: rimonta completata. I continui sorpassi e contro sorpassi non aiutano Bezzecchi, che vede allontanarsi sempre di più il titolo del mondo.

Jorge Martin
Martin piange dopo aver appreso di aver vinto il mondiale – Photo Credit: Web

È a 3 giri dal termine che Martin decide di fare il Martin. Lo spagnolo inizia a spingere portando il suo vantaggio su Bezzecchi a due secondi, diventati poi 3 e mezzo da Dalla Porta che nel frattempo sorpassa Il Bez. L’italiano viene superato anche da Bastianini e Arenas, ora è quinto: mondiale sfumato!  Martin vince la gara di Sepang: è campione con una gara d’anticipo. Dalla Porta e Bastianini completano il podio.

Onore ai vinti!

Onore a Marco Bezzecchi! Alzi la mano chi dopo la frittata combinata da Rodrigo in Australia non avrebbe alzato bandiera bianca. Oppure chi avrebbe risposto con un tranquillissimo “Queste sono le gare” dopo che lo sfortunato Bastianini lo aveva buttato fuori all’ultima curva soltanto due settimane prima.

Grazie Bez perché ci hai insegnato a non mollare mai. Grazie per aver tenuto aperto questo mondiale fino all’ultimo, contro un campione come Martin. Ora forza, ci riproverai l’anno prossimo in Moto2.

Parola chiave: sportività

Sportività è la parola chiave di questo mondiale di Moto3. Il rispetto e la correttezza, seppur immersi nella piena competitività che questo sport richiede, tra i due piloti sfidanti non sono mai mancati. Battaglie all’ultimo sangue, all’ultima bagarre, cadute, o meglio “sfighe”, polsi rotti…in questo mondiale dei pilotini non ci siamo fatti mancare proprio niente. 

Ora appuntamento a Valencia per l’ultimo atto: fateci divertire ancora!

TUTTE LE NEWS SUI MOTORI

Seguiteci sui nostri canali social:

INSTAGRAM

TELEGRAM

Back to top button