Motomondiale

MotoGP, domenica si corre a Silverstone: precedenti e programma TV

MotoGP di nuovo in pista in questo weekend. Ad ospitare la corsa della classe regina, sarà l’iconico circuito britannico di Silverstone. A sette gare dalla fine della stagione, i punti in palio cominciano a farsi importantissimi. Così le classifiche e il programma della tre giorni inglese.

La situazione delle classifiche del MotoGp

In Stiria, al termine di una gara “pazza”, Brad Binder sulla sua KTM, si è preso la prima posizione e con lui, sul podio, sono andati anche Francesco Bagnaia (Ducati) e Jorge Martin (Ducati). Il finale imprevedibile in Austria, ha dunque rinforzato la posizione del pilota italiano sulla Ducati ufficiale, ora secondo in classifica piloti, al pari dello spagnolo Joan Mir (Suzuki). Tra loro e il primo della classe (Fabio Quartararo), rimangono 47 punti, ma tutto può ancora succedere.

La classifica piloti della MotoGP (Photo credits: MotoGP)

Benché gli esiti dell’ultimo weekend di gara abbiano mescolato un po’ le carte, la Monster Energy Yamaha MotoGp, rimane saldamente in prima posizione, con i suoi 276 punti. La Ducati Lenovo Team, tuttavia, si avvicina al primo gradino, raggiungendo i 239 punti. La Pramac Racing, invece, mantiene la terza posizione con i suoi 200 punti, ma rimane insidiata da vicino dalla Red Bull KTM Factory Racing, ora a 183. Cinque punti più indietro, infine, il Team Suzuki ECSTAR.

La classifica delle squadre (Photo credits: MotoGP)

Sul versante costruttori, inoltre, la Ducati è riuscita a superare la Yamaha. Ora a condurre questa particolare graduatoria, è la scuderia italiana con 212 punti, contro i 209 della Yamaha. Un buon passo in avanti lo fa anche la KTM, che al terzo posto, può vantare la conquista di 152 punti. In quarta posizione, invece, troviamo la Suzuki con 138, mentre in quinta piazza insegue la Honda, che dopo 11 Gran Premi, si presenta in classifica con 104 punti. Chiude l’Aprilia con 68 punti.

La classifica dei costruttori (Photo credits: MotoGP)

I precedenti sul circuito di Silverstone della MotoGP

Il circuito di Silverstone, inaugurato nel 1950, ospita la MotoGp già dal 2002, anno della sua istituzione. In 19 anni di corse, Valentino Rossi, con 4 successi, è il pilota che ha fatto meglio su questo tracciato. Con tre vittorie ci sono Casey Stoner e Jorge Lorenzo, mentre a 2 un altro italiano: Andrea Dovizioso. Con un successo a testa, infine, Daniel Pedrosa, Marc Marquez, Maverick Vinales e Alex Rins.

L’ultima volta che si è corso a Silverstone, è stato il 2019. In quell’occasione a vincere la gara fu la Suzuki di Alex Rins, affiancato sul podio da altri due piloti spagnoli: Marc Marquez (Repsol Honda) e Maverick Vinales (Monster Energy Yamaha).

Il programma del weekend a Silverstone

Giovedì, dalle 18.00 alle 18.45, darà avvio al weekend di corsa la consueta Press Conference. Venerdì, invece, si comincerà a fare sul serio con due sessioni di prove libere. La prima mattutina (10.55-11.40), la seconda pomeridiana (15.10-15.55).

Sabato 28 agosto, invece, le prove libere per la MotoGP sono fissate per le 10.55 e per le 14.30, mentre la Q1 e la Q2, avranno inizio, rispettivamente, alle 15.10 e alle 15.35. Domenica, infine, warm up dalle 1030 alle 10.50 e gara alle 14.00.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Sport Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

(Photo credit: MotoGP)

Adriano Fiorini

"Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla." (cit. Pierre De Coubertin). C'è allora qualcosa di più divertente da raccontare?
Back to top button