MetroNerd

Mr. Corman al capolinea: la serie tv di Gordon-Levitt cancellata

Mr. Corman è arrivato al capolinea alla fine della prima stagione. Aveva debuttato sulla piattaforma streaming Apple TV+ il 6 agosto con il primo episodio e si era conclusa il 1° ottobre con l’uscita del decimo e ultimo episodio. Apple TV+ l’ha cancellata dalla piattaforma.

Mr. Corman al capolinea: Apple TV+ cancella la serie subito dopo la fine della prima stagione

Mr. Corman” è arrivato al capolinea dopo la sua prima stagione. La commedia creata, diretta e interpretata da Joseph Gordon-Levitt aveva debuttato su Apple TV+ in agosto. Il servizio streaming, dopo poco più di un anno, ha cancellato la serie tv. Il decimo e ultimo episodio della prima stagione era uscito tre giorni fa, il 1° ottobre. La notizia arriva sulla rete da Coming Soon.

Mr. Corman” era uscito in streaming il 6 agosto. La vicenda ruotava attorno alla storia di Josh Corman (Gordon-Levitt), un insegnante di una scuola elementare pubblica. Il suo sogno era quello di avere successo nel mondo della musica, ma non è andato a buon fine. Lasciato dalla sua fidanzata e con il suo migliore amico Victor che si trasferisce a casa sua, Josh medita sulla sua vita e si chiede cosa fare. Si ritrova a combattere ansia, frustrazione, solitudine e la sensazione di sentirsi un perdente.

Joseph Gordon-Levitt è un apprezzato attore di film di successo come “500 giorni insieme” e “Inception”.  In “Mr Corman” hanno recitato anche Arturo Castro di “Broad City” nei panni dell’amico e compagno di stanza di Josh Victor, Debra Winger di “The Ranch” ha interpretato la madre di Josh Ruth e Juno Temple di “Ted Lasso” ha rivestito i panni della ex di Corman, Megan. Altri interpreti sono stati Jamie Chung, Shannon Woodward, Bobby Hall, Alexander Jo e Hector Hernandez.

Mr. Corman” è una delle prime serie di Apple TV+ a non andare oltre la prima stagione. A condizionare Apple potrebbero essere stati i molti giudizi negativi della critica statunitense. “Mr. Corman” è stata considerata troppo autoreferenziale e chiusa nella mentalità cupa del suo protagonista e creatore. Il rapporto tra Joseph Gordon-Levitt e Apple TV+ però non finisce qui: l’attore rimane produttore esecutivo e doppiatore della nuova serie animata “Wolfboy and the Everything Factory”, che ha debuttato sulla piattaforma il mese scorso.

Back to top button