Calcio

Mura-Tottenham, Conference League: probabili formazioni e diretta tv

Mura-Tottenham in campo oggi alle ore 18:45 nel match valido per la quinta giornata di Uefa Conference League, Girone G. Gli Spurs di Antonio Conte, dopo il recente trionfo in rimonta in Premier League, cercano tre punti che garantirebbero maggiore sicurezza nel passare il turno contro ospiti ormai fuori dai giochi a quota zero punti. Ecco le ultime news del match, dalle probabili formazioni alla diretta tv.

Statistiche e curiosità di Mura-Tottenham

Gli inglesi devo assolutamente ottenere i tre punti per assicurarsi la qualificazione. Il match di sicuro non impensierisce i londinesi, visto il divario qualitativo delle due rose, ma mai dire mai e guai a sottovalutare l’avversario. La squadra di mister Conte ha già battuto il Mura per 5-1 nel match casalingo della seconda giornata di Conference League. Attualmente gli anglosassoni occupano la seconda posizione nel girone a quota 7 punti, frutto di due vittorie, un pareggio ed una sconfitta. Ospiti ormai rassegnati al loro destino: occupano l’ultima posizione del Girone G, a quota 0 punti e hanno perso in tutte e quattro le giornate fino a d’ora giocate.

Probabili formazioni di Mura-Tottenham

Il pronostico pende a favore del Tottenham, che dopo l’ultimo confronto schiacciante contro il Mura, non dovrebbe avere problemi a riproporsi con tale atteggiamento anche fuori casa, per garantirsi il passaggio del turno. Ecco le probabili formazioni che i due allenatori schiereranno in campo per questo match:

MURA (3-4-2-1): Obradovic; Karnicnik, Marusko, Gorenc; Kous, Ouro, Horvat, Sturm; Mandic, Lotric; Mulahusejnovic.

TOTTENHAM (3-5-2): Lloris, Tanganga, Dier, Davies; Lucas Moura, Jojbjerg, Winks, Reguillon, Emerson; Kane, Son.

Dove Guardarla in tv

Il match tra Mura-Tottenham sarà visibile in diretta su Sky Sport e sui canali Dazn. Appuntamento in Slovenia per il match con fischio d’inizio alle ore 18:45.

FRANCESCO LA MANTIA

Seguici su Metropolitan Magazine

(Credit foto – Tottenham Hotspur)

Adv
Adv

Francesco La Mantia

Sin da quando avevo 6 anni, la mia passione più grande è sempre stata quella di raccontare e soprattutto commentare la cronaca sportiva, ho iniziato tutto per gioco inizialmente simulando telecronache in tv imitando i grandi telecronisti come Fabio Caressa, Bruno Pizzo e l'attualissimo e preferito Riccardo Trevisani. Successivamente ho conosciuto anche il mondo del giornalismo sportivo, ho iniziato a scrivere i primi articoli durante il corso di alternanza scuola lavoro di fotogiornalismo, acquisendo quelle che sono le basi di come si struttura un articolo e di come si imposta, ma soprattutto ho studiato la struttura di una redazione e di una testata giornalistica. Proseguirò la mia passione anche con il mio cammino universitario studiando presso la facoltà di Scienze della Comunicazione, Bruciando tappe su tappe coronando il raggiungimento di diversi obbiettivi
Adv
Back to top button