Basket

NBA 2022, ecco i migliori free agent ancora a disposizione

Con la nuova stagione di NBA 2022 alle porte, sono ancora diversi i nomi dei giocatori ancora a caccia di un contratto. Tra questi troviamo nomi eccellenti come Carmelo Anthony e DeMarcus Cousins, Rajon Rondo e Isaiah Thomas, Paul Millsap e Dwight Howard: per ESPN però non sono questi i nomi dei migliori free agent ancora a disposizione. Il network USA infatti ne ha individuati altri sei: andiamo a scoprire insieme chi sono e dove potrebbero accasarsi durante la prossima stagione di basket.

La lista dei migliori cestisti a caccia di un contratto nella stagione 2022 di NBA

Logo NBA
(Logo NBA | Credit Foto: Web)

1/6: JEREMY LAMB 

STAGIONE 2021: PRIMA INDIANA, POI SACRAMENTO | POSSIBILE DESTINAZIONE: TORONTO RAPTORS. In Canada i rinforzi principali sono arrivati tra i lunghi: ma manca sempre potenziale offensivo dalla panchina, e Lamb potrebbe dare proprio questo a coach Nurse.

2/6: BLAKE GRIFFIN

STAGIONE 2021: BROOKLYN NETS | POSSIBILE DESTINAZIONE: MIAMI HEAT. Gli Heat non hanno colmato il vuoto lasciato da P.J. Tucker. Griffin potrebbe farlo, ma forse non da subito: Miami è sotto la tassa di lusso e vorrebbe restarci: Riley potrebbe aspettare dopo la trade deadline per andare all’attacco di Griffin.

3/6: LAMARCUS ALDRIDGE

STAGIONE 2021: BROOKLYN NETS | POSSIBILE DESTINAZIONE: GOLDEN STATE WARRIORS. A San Francisco Looney è il più indistruttibile degli indistruttibili mentre sulla tenuta fisica di James Wiseman normale nutrire più dubbi. Una polizza di garanzia potrebbe proprio essere l’ex Texas Longhorns.

4/6: HASSAN WHITESIDE

STAGIONE 2021: UTAH JAZZ | POSSIBILE DESTINAZIONE: BROOKLYN NETS. Griffin e Aldridge non sembrano più essere nei piani dei Nets, ma a Brooklyn il problema dei lunghi rimane. Claxton non sempre ha convinto e l’unico suo cambio è Day’Ron Sharpe. Allora perché non mettere sotto contratto Hassan Whiteside?

5/6: ERIC BLEDSOE

STAGIONE 2021: PRIMA L.A. CLIPPERS, POI PORTLAND (INFORTUNATO e TAGLIATO) | POSSIBILE DESTINAZIONE: CHARLOTTE HORNETS. Nel North Carolina hanno trovato un back up di LaMelo Ball in Dennis Smith Jr., ma non è detto che dia grandissime garanzie. E allora magari un veterano come Bledsoe potrebbe far comodo.

6/6: BEN McLEMORE

STAGIONE 2021: PORTLAND TRAIL BLAZERS | POSSIBILE DESTINAZIONE: NEW ORLEANS PELICANS. Ai Pelicans c’è bisogno di un po’ di potenziale offensivo dalla panchina, ma al momento a New Orleans non c’è spazio nel roster. Bisognerebbe tagliare un contratto per poter accogliere McLemore.

Gabriele Viespoli

(Logo NBA | Credit Foto: Web)

Seguici su Google News

Back to top button