Basket

Nba, si fermano per infortunio Paolo Banchero e Lebron James

Brutte notizie per tutti gli appassionati di NBA che nella notte non hanno potuto assistere alle magie di Paolo Banchero che tra l’altro ha saltato il primo match fra i professionisti e Lebron James che, nonostante i 30 punti messi a segno nel derby losangelino giocato nella notte, è stato costretto a lasciare il campo per infortunio a meno di 6′ dalla fine dell’ultimo quarto.

Le parole di Lebron James

LeBron James (Credit foto - pagina Facebook LeBron James)
LeBron James (Credit foto – pagina Facebook LeBron James)

Quello che all’apparenza sembrava un dolore all’inguine, lo staff medico dei Lakers lo ha poi definito come un generico “dolore alla gamba sinistra”. Al termine della partita, raggiunto dai microfoni, il numero 6 dei Lakers ha tenuto a precisare le proprie condizioni:

“Mi sento bene, intendo oltre l’infortunio. Valuteremo domani e da lì si vedrà. Non ho fatto nessun movimento strano. Quando sono atterrato ho sentito uno spasmo o una tensione all’inguine così sono uscito immediatamente.”

Incalzato dal giornalista che ha chiesto se l’infortunio fosse simile a quello già subito da James qualche stagione fa, il campione dei Lakers ha replicato:

“Se è come il problema che ho avuto nel 2018? No, non mi sembra così grave”

Si ferma anche Banchero

La prima scelta assoluta dell’ultimo Draft ha purtroppo dovuto saltare la prima partita della sua giovane carriera, alzando bandiera bianca per una distorsione alla caviglia sinistra subita lo scorso lunedì contro gli Houston Rockets. Il giocatore con passaporto italiano era in lista infortunati come “questionable” fino alla mattina della gara interna contro i Dallas Mavericks, ma a poche ore dalla palla a due il coach ha deciso di risparmiarlo per non forzare inutilmente. Non dovrebbe comunque trattarsi di nulla di particolarmente serio per il candidato al premio di rookie dell’anno, che se non altro ha il rammarico di non aver potuto partecipare alla grande vittoria dei suoi Magic contro i Mavs.

Gabriele Viespoli

(Credit foto – pagina Facebook LeBron James)

Seguici su Google News

Back to top button