Riassunto della notte Nba, sorpresa Brooklyn

Lakers corsari a Dallas grazie a Lebron James

photo by Usa Today

Nella sfida più affascinante della notte Nba, i Dallas Mavericks di Luka Doncic ospitano i Los Angeles Lakers di LeBron James. All’American Airlines Arena, il campione ex Miami e Clevaland tira fuori una prestazione da urlo, 35 punti 16 rimbalzi e 7 assist, sfiorando l’ennesima tripla doppia. Di fronte si è trovato un Luka Doncic leggermente sottotono, “solo” 25 punti 10 rimbalzi e 7 assist, anche lui sfiora un’altra tripla doppia.I Lakers, nonostante l’assenza di Antony Davis, infilano la settima vittoria consecutiva, mantengono saldamente il primo posto ad Ovest. Risultato finale alla sirena 114 – 129 per i Lakers.

Sorpresa Brooklyn

Nella notte Nba, i Brooklyn Nets vincono in casa contro la seconda forza ad Est, i Miami Heat. Partita equilibrata sin dall’inizio, le due squadre segnano molto e difendono poco, nel terzo e quarto periodo invece, serrano le difese con Brooklyn che concede solo 44 punti nel secondo tempo. Spencer Dinwiddie è l’uomo in più in questo momento per i Nets, considerando le assenze delle due star, Kevind Durante e Kyrie Irving, sfoggia una prestazione da 26 punti 4 rimbalzi e 14 assist. A Miami non bastano i 33 punti di Jimmy Butler, si deve arrendere dopo due vittorie consecutive. Parziale finale di 117 – 113 per Brooklyn.

Momento magico per Memphis

La squadra rivelazione delle ultime partite sono i Memphis Grizzlies, la squadra di coach Jenkins sta finalmente trovando le giuste rotazioni, grazie ad un rooster di giovani e veterani sta finalmente ottenendo qualche buon risultato. Questa notte è arrivata la quarta vittoria di fila ai danni di San Antonio, grazie a ben 4 giocatori in doppia cifra, Jackson 24, Brooks 22, Morant 22 e Valanciunas 21. I Grizzilies hanno distrutto la squadra di Popovich, non bastano i 36 punti 9 rimbalzi e 9 assist di DeMar DeRozan. Risultato allo scadere 134 – 121 per Memphis.

Tutti gli altri risultati della notte Nba

Vittoria in casa per i Washigton Wizards, ancora McRae topscorer con 29 punti, Atlanta complice un Young sottotono,( solo 19 punti) torna a casa con la terza sconfitta consecutiva (111 – 101). Vincono i New Orleans Pelicans, grazie ai 28 punti di Brandon Ingram, sbancano il Madison Square Garden di New York, Knicks alla quarta sconfitta consecutiva ( 111 – 123). Gli Indiana Pacers, grazie alla doppia doppia di Myles Turner, ( 27 punti e 14 rimbalzi) sbancano Chicago. Nonostante i 43 punti di Zach Lavine I Bulls devono arrendersi 105 – 116.
Sconfitta amara per gli Orlando Magic, sul campo dei Phoenix Suns, nonostante i 28 punti di Fournier, deve arrendersi a Booker (28 punti) e compagni, risultato finale 98 – 94. Settima vittoria consecutiva per gli Utah Jazz, ai danni di Charlotte, risultato finale 109 – 92. Milwaukee nonostante un Antetokounmpo sottotono, solo 13 punti 10 rimbalzi e 5 assist per lui, vince in casa dei Sacramento Kings, parziale finale di 106 – 127. Nell’ultima partita della notte Nba, i Los Angeles Clippers vincono contro Golden State; Kawhi Leonard mette a referto 36 punti 9 rimbalzi e 5 assist, risultato finale 109 – 100.

Harden e i Rockets ospitano i Minnesota Timberwolves

Questa sera, ore 23 italiane, andrà in scena al Toyota Center, la partita tra Houston Rockets e Minnesota Timberwolves. Harden e compagni dopo la sconfitta subita ad Oklahoma, devono riprendere il cammino verso i playoff, Houston si trova a sole due vittorie dal secondo posto nella Western Conference. I Minnesota Timberwolves invece, occupano la casella numero 11, e sono momentaneamente a sole due vittorie dall’ottavo posto. Con un roster così sarà molto complicato raggiungere i playoff, ma Karl Antony Towns e compagni ci proveranno fino alla fine.

Seguici su: https://metropolitanmagazine.it/

Seguici su: https://www.facebook.com/pg/metropolitanmagazineitalia/posts/?ref=pa

Seguici su: https://twitter.com/MMagazineItalia

© RIPRODUZIONE RISERVATA