MetroNerd

Marvel: secondo Hugh Jackman ci sarà un nuovo Wolverine

Hugh Jackman, che per oltre un decennio ha portato sullo schermo Wolverine, ha reso chiaro il suo pensiero. Per lui il tempo dell’eroe di Adamantio è giunto al termine. Hugh Jackman si dice sicuro, nel breve futuro ci sarà un nuovo Wolverine.

Hugh Jackman crede che ci sarà un nuovo Wolverine

Recentemente Hugh Jackman, attore australiano che ha ricoperto il ruolo di Wolverine per oltre quindici anni, ha rilasciato un’intervista al Daily Beast. Qui, oltre a parlare della deludente tragedia di Cats, ha ribadito la decisione definitiva del suo abbandono della figura di Wolverine:

“Sapevo che era arrivato il momento di lasciare il ruolo – non solo per me, ma per il personaggio. Il mio posto sarà preso da qualcun altro. È un personaggio troppo bello perché ciò non accada. È come se tornando a casa un amico ti dicesse, ‘Hey è appena arrivato un nuovo DJ e la musica e fantastica, torni qui?’ E tu rispondi ‘Sembra bello ma… no. Se la cavano bene anche con qualcun altro.'”

Marvel: per Hugh Jackman ci sarà un nuovo Wolverine immagine dal web
Immagine dal web

Logan è comparso per la prima volta nel film del 2000, X-men di Bryan Singer. Durante i sedici anni in cui Hugh Jackman ha rivestito i panni dell’eroe di Adamantio è comparso in ben nove film, l’ultimo dei quali è proprio Logan – The Wolverine, di James Mangold, che ha concluso la storia della cosiddetta Arma X.

Da quando la Disney ha acquisito la 20th Century Fox, però, Wolverine torna nei piani cinematografici della Marvel. Finalmente Kevin Feige potrà includere l’intero gruppo degli X-Men nel suo universo. Infatti è stato proprio il presidente dei Marvel Studios ad affermare che i mutanti sono inclusi nei piani del Marvel Cinematic Universe. Rimane da scoprire se la loro prima comparsa avverrà direttamente sul grande schermo o se inizialmente passeranno da Disney+.

Seguici su Facebook

Leggi anche: Greta Garbo, 30 anni dalla scomparsa della star che odiava la fama

Back to top button