Sport

NXT & NXT UK Report: 20/02/2019

Nell’ultima puntata di NXT abbiamo assistito al match fra Johnny Gargano e Velveteen Dream valevole per il North American Championship; ad NXT UK invece Toni Storm difende l’NXT UK Women’s Championship contro Rhea Ripley. Tutto questo e molto altro lo troverete recensito in questo report di MMI Wrestling.

Aleister Black vs. Roderick Strong

Black-Strong è sicuramente un dream match per i fan delle indies – Fonte: WWE.com

Aleister Black sfrutta i suoi colpi stiff per mettere in difficoltà il membro dell’Undisputed Era; Strong contrattacca mettendo a segno una Backbreaker iniziando poi a lavorare alla schiena dell’ex NXT Champion. L’iniziativa dell’ex campione di coppia non basta per soffocare l’impeto di Black che mette a segno una Brainbuster.

Roderick Strong ritorna in controllo del match con una Torture Rack Backbreaker ma Aleister Black chiude il match con una Black Mass. Dopo l’incontro l’Undisputed Era attacca l’olandese che viene salvato dall’intervento di Ricochet.

Vincitore: Aleister Black

Valutazione del match: ****

Mia Yim vs. Xia Li

Mia Yim certamente è molto amata dal pubblico di NXT – Fonte: WWE.com

Xia Li domina le prime fasi del match grazie alla sua agilità; Mia Yim reagisce con uno Spinning Backfist e chiude poi il match con la Protect Ya Neck. Dopo il match la Yim viene attaccata da Shayna Baszler, Jessamyn Duke e Marina Shafir. In favore di Mia Yim intervengono Jessie Elaban, Lacey Lane e MJ Jenkins . Le tre giovani promesse vengono demolite dalle MMA fighters.

Vincitrice: Mia Yim

Valutazione del match: **

Johnny Gargano (c) vs. Velveteen Dream – match valevole per l’NXT North American Championship

Velveteen Dream è sicuramente il futuro di NXT – Fonte: WWE.com

Dream domina le prime fasi del match con dei colpi al volto e al busto del campione; Gargano utilizza un approccio metodico alla sfida sfruttando manovre statiche per danneggiare le braccia dello sfidante. Velveteen Dream mette a segno una Clothesline e Double Ax Handle per mettere fine all’impeto di Johnny Gargano. Johnny Wrestling evita un Dream Valley Driver e tenta una Slingshot DDT; Velveteen Dream evita la finisher del campione e lo colpisce con un destro.

Lo sfidante mette a segno una Spinning DDT ma non riesce a tenere al tappeto Gargano fino al conto di tre; quest’ultimo va anch’esso vicino alla vittoria con la Slingshot DDT. Dream reagisce e chiude il match dopo aver messo a segno due Dream Valley Driver e la Purple Rainmaker.

Vincitore del match: Velveteen Dream

Valutazione del match: ****1/2

Mark e Joe Coffey vs. Flash Morgan Webster e Mark Andrews

coffey bros vs. webster/andrews
Sfida fra Davide e Goliath – Photo Credit: WWE.com

I due team danno vita ad una contesa brillante e ricca di manovre ad alto impatto; Mark Coffey colpisce Andrews con una Apron DDT mentre Joe Coffey colpisce Webster con un Running Knee. Mark metterà a segno un Forearm su Webster regalando così la vittoria agli Iron King’s All The Best.

Vincitori: Mark e Joe Coffey

Valutazione del match: ***

Trent Seven vs. Shane Thorne

seven vs. thorne
Una sfida sicuramente interessante – Photo Credit: WWE.com

Thorne domina le prime fasi del match usando manovre statiche per abbassare i ritmi del match; nella fase centrale del match i due atleti si scambiano colpi stiff. Questa situazione consente a Trent Seven di passare in vantaggio con un Superplex; Thorne va vicino alla vittoria con una Chiken Wing dalla quale Seven esce toccando le corde. Il membro dei Moustache Mountain chiude il match con una Rainmaker.

Vincitore: Trent Seven

Valutazione del match: **1/2

Toni Storm (c) vs. Rhea Ripley – match valido per l’NXT UK Women’s Championship

Toni Storm e Rhea Ripley sono sicuramente due delle migliori performer femminili del roster di NXT UK – Fonte: WWE.com

La sfidante domina completamente la contesa nei primi minuti sfruttando la sua forza fisica; Toni Storm tenta di reagire con degli Uppercut ma Rhea Ripley controlla l’incontro con delle mosse di sottomissione.La sfidante, sicuramente uno dei volti del brand anglosassone, mette a segno un Superplex che gli vale il conto di due; Toni Storm evita una Spear della sfidante che sbatte al turnbuckle consentendo alla campionessa di chiudere il match con la Storm Zero.

Vincitrice: Toni Storm

Valutazione del match: ***

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia: https://www.facebook.com/metropolitanmagazineitalia

Pagina Facebook MMI Wrestling: https://www.facebook.com/mmiwrestling

Twitter Metropolitan Magazine Italia: https://www.twitter.com/MMagazineItalia

Back to top button