NXT Takeover New York: uno dei migliori show dell’anno

Foto dell'autore

Di Redazione Metropolitan

NXT Takeover è sicuramente il miglior show della WWE di questo primo quadrimestre del 2019; i performer hanno dato vita a cinque incontri veramente fantastici che andremo ad analizzare in questa recensione di MMI Wrestling.

War Raiders (c) vs. Aleister Black e Ricochet – match valevole per gli NXT Tag Team Championship

War Raiders vs. Black e Ricochet
Un incontro sicuramente adatto come opener – Fonte: WWE.com

Le prime fasi dell’incontro vedono i due team divisi in coppie : Aleister Black se la vede con Rowe mentre Ricochet si batte con Hanson;quest’ultimo sarà un fattore determinante per tutta la durata del match grazie al mix di forza fisica e agilità che lo contraddistingue. Col passare del tempo i campioni di coppia prendono il largo andando vicino alla vittoria con una combo Lariat/Dragon Suplex ai danni di Ricochet.

L’azione si sposta fuori dal ring dove tutti e quattro gli atleti mettono a segno una manovra aerea che abbatte tutti i rivali;Black e Ricochet ottengono un conto di due grazie alla Black Mass seguita da una Shooting Star Press. I War Raiders isolano Ricochet e chiudono il match con un Leg Drop di Hanson dalla terza corda. Dopo l’incontro i campioni si congratulano con i loro sfidanti inchinandosi al loro cospetto.

Vincitori: War Raiders

Valutazione del match: ****

Velveteen Dream (c) vs. Matt Riddle – match valevole per il North American Championship

Dream vs. Riddle
Riddle rappresenta sicuramente una delle più grandi sfide per Dream – Fonte: WWE.com

Matt Riddle domina completamente il suo avversario per buona parte del match grazie ai suoi colpi stiff e al suo arsenale di Suplex; Velveteen Dream sembra alla mercé dell’ex MMA Fighter ma riesce ad uscire da una situazione difficile grazie ad un Double Ax Handle. Riddle reagisce subito e va vicino alla vittoria con un Moonsault. Velveteen Dream esegue un Superkick e poi un Death Valley Driver seguito dalla Purple Rainmaker che gli vale il conto di due; Matt Riddle riprende il controllo del match con i suoi tipici calci ed una Powerbomb; lo sfidante esegue la Bromission che Velveteen Dream trasforma nel Roll Up vincente.

Vincitore: Velveteen Dream

Valutazione del match: ****1/4

Pete Dunne (c) vs. WALTER – match valevole per l’NXT United Kingdom Championship

Una contesa che si candida sicuramente a match dell’anno – Fonte: WWE.com

L’incontro inizia lentamente con Dunne che subisce la prestanza fisica del suo avversario;WALTER abbatte il campione con un Big Boot ma subisce poi la classica presa alle dita di Dunne che inizia a lavorare anche alle gambe del gigante austriaco. Nonostante ciò WALTER continua a dominare la contesa e va vicino alla vittoria con una Powerbomb.

Lo sfidante lancia Dunne sull’apron e mette poi a segno una Boston Crab da cui il Bruiser Weight esce torcendo le dita dell’avversario. Il campione passa al contrattacco ed esegue una Bitter End che però non lo porta alla vittoria. I due contendenti si sfidano al centro del quadrato colpendosi ripetutamente al petto con delle Chop; WALTER esce vincente anche da questo scambio di colpi. Dunne porta l’avversario sulla terza corda : questa scelta si rivelerà nefasta per il campione che subirò una Super Powerbomb ; WALTER vince l’incontro grazie ad una Frog Splash che pone fine al regno biennale di Dunne.

Vincitore: WALTER

Valutazione del match: *****

Fatal Four Way valevole per l’NXT Women’s Championship

Quattro Superstars sicuramente desiderose di mettersi in luce – Fonte: WWE.com

L’incontro vede Io Shirai e Kairi Sane allearsi per tutto l’incontro mentre la campionessa e Bianca Belair non uniscono le forze contro le due nipponiche; il match viene disputato a ritmi molto elevati e vede le Pirates of the Sky andare più volte vicino alla vittoria grazie alla loro collaborazione.

Nella fase centrale dell’incontro Bianca Belair abbatte le sue rivali grazie alla sua forza fisica ma subisce poi una Tower of Doom che la vede cadere rovinosamente sul ring. L’alleanza fra le due atlete giapponesi termina quando Io Shirai tenta uno schienamento; Kairi Sane esegue una Alabama Slam ed un Elbow Drop sulla sua tag team partner che però non le vale la vittoria. Bianca Belair esegue la sua finisher sulle due atlete giapponesi ma deve arrendersi alla Coquina Clutch della campionessa.

Vincitrice: Shayna Baszler

Valutazione del match: ***1/2

Johnny Gargano vs. Adam Cole – 2 Out of 3 Falls match valevole per l’NXT Championship

Sicuramente un grande main event – Fonte: WWE.om

Gargano domina le prime fasi del match sfruttando la sua agilità; Adam Cole risponde usando prese statiche per contenere la foga agonistica di Johnny Wrestling. Gargano mette a segno una Slingshot Spear che gli vale il conto di due. Cole ottiene il primo punto del match con la Last Shot.

Il Leader dell’Undisputed Era tenta di chiudere subito i giochi con una altra Last Shot ma stavolta il suo avversario esce dallo schienamento al conto di due; Gargano esegue una Spear ma Adam Cole non demorde e continua il suo lavoro fatto di manovre statiche. Johnny Wrestling reagisce con una Slingshot DDT e sottomette Cole con la Gargano Escape che porta in parità i due contendenti.

Le due Superstars non si risparmiano e mantengono alti il ritmo della contesa grazie a delle manovre veramente spettacolari: alla Reversed Hurricarana di Gargano Cole risponde con un Wheelbarrow Suplex. Cole va vicino alla vittoria con una Panama Sunrise e la Drapping DDT. Gargano esegue la sua mossa di sottomissione patentata ma l’intervento dell’Undisputed Era pone fine alla sua manovra più temibile.

Johnny Wrestling, dopo aver subito l’assalto di Strong, Fish e O’Reilly, subisce due Superkick e una terza Last Shot da parte di Adam Cole ma esce nuovamente al conto di due. Gargano sfrutta un errore di valutazione di Cole e lo sottomette con la Gargano Escape. La corsa all’NXT Championship di Gargano ha avuto finalmente un happy ending.

Vincitore: Johnny Gargano

Valutazione del match: ****1/2

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia: https://www.facebook.com/metropolitanmagazineitalia

Pagina Facebook MMI Wrestling: http://www.facebook.com/mmiwrestling

Twitter Metropolitan Magazine Italia: https://www.twitter.com/MMagazineItalia