Niente soste in questo nuovo calendario 2020, quindi il mondiale SBK torna subito in pista questo week-end con orari diversi il round del Portogallo.

Orari SBK Portogallo 2020 – Ducati cerca conferme a Portimao

Il round di Jerez della scorsa settimana ci ha portato una Ducati veramente competitiva con tutti i piloti, ma più in particolare con Scott Redding che ha conquistato la Superpole e vinto Gara1 e Gara2 in un tracciato sempre molto ostico per la scuderia di Borgo Panigale. Il round di questo week-end, ovvero quello del Portogallo sul tracciato di Portimao, dovrebbe favorire la Ducati per via dei lunghissimi rettilinei. Kawasaki, con Rea e Lowes in primis, deve reagire dai mezzi passi falsi di Jerez per evitare una stagione in salita.

Orari SBK Portogallo 2020
Scott Redding è in testa al campionato WorldSBK con 98 punti davanti a Rea con 74 e Lowes 72 – Photo Credit: WorldSBK.com

Yamaha molto competitiva, ma a Portimao non deve dimostrare più problemi di affidabilità, anche perché Razgatlioglu conta già due zeri per problemi tecnici. Honda e BMW in cerca di riscatto dopo il pessimo week-end spagnolo. Aprilia pronta ad accumulare chilometri per realizzare una moto competitiva per gli anni a venire. I piloti italiani possono ambire a posizioni da podio, soprattutto con Rinaldi dopo l’ottimo round di Jerez. Anche Melandri potrebbe provare a lottare per le posizioni di vertice, discorso diverso per Caricasulo e Gabellini, entrambi rookie in questa categoria e devono accumulare esperienza con le Superbike.

Orari SBK Portogallo 2020 – Locatelli cerca nuove vittorie nel WorldSSP, la WorldSSP300 si prepara alle Royal Rumble

Con la WorldSBK, questo week-end a Portimao ci saranno anche le due categorie minori. Nel WorldSSP, dopo aver le prime tre gare della stagione 2020, Andrea Locatelli vuole continuare a vincere per scrivere nuovi record e riportare questo titolo in Italia 22 anni dopo Fabrizio Pirovano (quando il campionato si chiamava ancora Supersport World Series). Cluzel, Mahias e tutti gli altri piloti vorranno però rovinare le belle ambizioni del pilota di Yamaha Evan Bros e a Portimao cercheranno la prima vittoria del 2020. Da tenere d’occhio anche i nostri De Rosa, Bassani, Fuligni e Montella tutto molto competivi e pronti a lottare per le posizioni di vertice.

Orari SBK Portogallo 2020
Andrea Locatelli è in testa al campionato WorldSSP con 75 punti davanti a Cluzel con 60 e Mahias con 42 – Photo Credit: WorldSBK.com

Situazione diversa nel WorldSSP300, dove Orradre e Sofuoglu sono i vincitori delle prime due gare della stagione, ma in testa al campionato, seppur di un solo punto, troviamo Booth-Amos. Difficile fare una previsione per le due gare in programma, ma sicuramente vedremo tantissimi piloti agguerriti e pronti a conquistare la vittoria di Gara1 e Gara2. Sui nostri numerosi piloti, ovvero 13, le aspettative sono alte e la speranza è vederli arrivare al traguardo in prima posizione o almeno in un piazzamento da podio.

Orari SBK Portogallo 2020 – Il programma del weekend

A causa della concomitanza con il round della Repubblica Ceca della MotoGP, che farà oltretutto slittare di un’ora il classico format della WorldSBK, il week-end di qualifiche e gare delle tre classi si potrà vedere solo su Sky Sport Arena. Tv8 farà vedere, come di consueto, solo la classe regina delle derivate di serie con Gara1 e Gara2 in diretta e la Superpole Race in differita.

Venerdì 7 Agosto

11:30 – FP1 SBK
16:00 – FP2 SBK 
17:00 – FP2 SSP

Sabato 8 Agosto

12:00 – Superpole SBK
12:40 – Superpole SSP 
13:20 – Superpole SSP300
15:00 – Gara1 SBK (diretta anche su Tv8)
16:15 – Gara1 SSP
17:30 – Gara1 SSP300

Domenica 9 Agosto

12:00 – Superpole Race SBK (differita ore 14:00 su Tv8)
13:30 – Gara2 SSP
15:00 – Gara2 SBK (diretta anche su Tv8)
16:15 – Gara2 SSP300

SEGUICI SU :

© RIPRODUZIONE RISERVATA