17.3 C
Roma
Maggio 18, 2021, martedì

Oscar: gli abiti più belli nella storia del red carpet

- Advertisement -

Con la cerimonia appena conclusasi, anche quest’anno gli Oscar ci hanno stupito e meravigliato. Sul tappeto rosso che ha aperto la lunga notte, sfilano dal 1929 le star più famose del mondo del cinema e non solo, vestite di sogni fatti di tessuto.

Ma quali sono gli abiti più belli indossati sul red carpet degli Academy Awards durante gli anni? Scopriamolo insieme!

Vestite di sogni: gli Oscar e gli abiti più belli indossati dalle dive

Grace Kelly, 1955

Grace Kelly vestita Edith Head © pinterest.com
Grace Kelly vestita Edith Head © pinterest.com

Un abito diventato iconico quello indossato da Grace Kelly agli Oscar del 1955. Firmato Edith Head (che l’anno precedente, in collaborazione con Givenchy, vestì anche Audrey Hepburn), l’abito in seta color giada rese ancora più eterea la stupenda attrice, musa di Alfred Hitchcock e futura principessa di Monaco.

Elizabeth Taylor, 1961

Elizabeth Taylor vestita Christian Dior © pinterest.com
Elizabeth Taylor vestita Christian Dior © pinterest.com

Fiori ricamati su una gonna a palloncino resero Elizabeth Taylor uscita da una fiaba alla cerimonia degli Oscar 1961: tutto merito del vestito firmato Christian Dior.

Jane Fonda, 1979

Jane Fonda vestita James Reva © pinterest.com
Jane Fonda vestita James Reva © pinterest.com

Al ritiro del suo secondo Oscar (già ritirato nel 1971 in un tailleur total black Yves Saint Laurent e taglio mullet), Jane Fonda cambia radicalmente look: incornicia lo splendido viso con lunghi boccoli biondi e indossa un abito viola a stampa floreale decorato da lustrini firmato James Reva.

Cher, 1988

Cher vestita Bob Mackie © vogue.it
Cher vestita Bob Mackie © vogue.it

Uno degli abiti più indimenticabili e sorprendenti di tutti gli Oscar: Cher decide di affidarsi allo stilista queer Bob Mackie per mettere in mostra il suo splendido corpo in un attillassimo vestito trasparente decorato da una enorme stola nera piena di lustrini. Cher può.

Gwyneth Paltrow, 1999

Gwyneth Paltrow vestita Ralph Lauren © scarletboulevard.com
Gwyneth Paltrow vestita Ralph Lauren © scarletboulevard.com

Un abito che avrebbe fatto sognare tutte le bambine quello con cui Gwyneth Paltrow nel 1999 ritira l’Oscar per la miglior interpretazione femminile in Shakespeare in Love. Una nuvola rosa firmata Ralph Lauren per uno dei premi più discussi nella storia degli Academy Awards.

Charlize Theron, 2005

Charlize Theron vestita Gucci © eonline.com
Charlize Theron vestita Gucci © eonline.com

L’apparizione di Charlize Theron sul tappeto degli Oscar è una delle più chiacchierate: non tanto perché fosse oggettivamente meravigliosa nel suo abito firmato Gucci, ma perché era in forma smagliante dopo essersi radicalmente trasformata per interpretare la serial kille Aileen Wuornos in Monster.

Brie Larson, 2016

Brie Larson vestita Gucci © thedress.it
Brie Larson vestita Gucci © thedress.it

E sempre la maison Gucci veste un’altra giovane diva del mondo cinematografico: trattasi di Brie Larson, che nel suo abito rivestito di organza blu con strascico ha lasciato letteralmente a bocca aperta tutto il mondo.

Segui Metropolitan Magazine ovunque! Ci trovi su FacebookInstagram e Twitter!

CHIARA COZZI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Chiarahttp://www.metropolitanmagazine.it
Da sempre propensa a dare un'opinione su ogni cosa, l'unica strada percorribile era quella della critica cinematografica. Ho una laurea in Teorie del Cinema e sto per prendere la seconda in Performance Studies. Nel mentre attendo che Anthony Kiedis si accorga della mia esistenza.
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -