Musica

Le pagelle di Sanremo, la finale

Adv

Pagelle di Sanremo della finale. Direttamente dalla Sala Stampa Lucio Dalla, le nostre pagelle sui cantanti in gara e gli ospiti

Pagelle di Sanremo : la finale

Amadeus : visti i grandi ascolti del suo Festival, stasera tocca al direttore artistico indossare la parrucca bionda (che lo fa sembrare) e riproporre la parodia di Queen Mary. Deve tanto all’amico Fiorello che l’ha affiancato in quattro serate, ma Ama non è stato da meno, ri-scoprendosi mattatore. E’ lui la vera sorpresa di questa 70esima edizione. Sperando in un Ama-bis, merita intanto il 10.

Fiorello : per la finale, priorità alle canzoni e per questo motivo l’intervento di Ciuri arriva dopo tre campioni. Duetta con Amadeus omaggiando Gianni Morandi. Il successo di questo festival al 50 % è suo. Come ha detto Amadeus, ha illuminato il Festival, voto 10

Le pagelle di Sanremo, la finale
Amadeus e Fiorello – Ph © Ettore Ferrari

Diletta Leotta e Francesca Sofia Novello : ma davvero abbiamo avuto delle co-conduttrici? Rettifico: è sembrato di vedere scendere dalle scale due figure dai discutibili outfit perdersi tra la vastità del palco dell’Ariston. Dobbiamo essere cattivi? Dopo il pseudotrparap della Leotta in Ciuri Ciuri, ci vergogniamo per lei ed il voto è 2

Sabrina Salerno : menzione a parte, merita la terza co-conduttrice designata per la finale che in tarda nottata rispolvera la sua grande hit Boys Boys Boys. God bless 80s, voto 7

Tiziano Ferro : tralasciando il monologo sui 40 anni che il cantante compirà il prossimo 21 febbraio, che anticipa uno dei suoi testi più ispirati Alla Mia Età, segue un medley cantato a squarciagola da tutti. Aspettando luglio per sentirlo live, il voto per questo festival è 7.

ospiti

Cristiana Capotondi: la vicepresidente della lega pro nonché nota attrice fa una breve comparsa sul palco promozionale, voto 6+

Mara Venier : la sua discesa senza tacchi è già storia, ancora con la paura addosso per il clamoroso ingresso di Gavi, ahem Ghali. W la siiaaaa , voto 8

Mara Venier Festival di Sanremo - Ph © Ettore Ferrari pagelle sanremo finale
Italian Tv host Mara Venier on stage at the Ariston theatre during the 70th Sanremo Italian Song Festival, Sanremo, Italy, 08 February 2020. The festival runs from 04 to 08 February. ANSA/ETTORE FERRARI

Leo Gassman : ritorna da ospite, dopo la vittoria della categoria Nuove Proposte con Vai Bene Cosi. “Il figlio e nipote di” ha tutte le carte in regola per percorrere una lunga strada nel mondo della musica. Diverrà un gran figo come il padre? Voto 7

Biagio Antonacci : superato il tedio del singolo, apprezziamo il medley che parte chitarra e voce per Quanto Tempo Ancora, si rinforza con l’orchestra per Iris e Liberatemi che chiude il momento del bel Biagio. Voto influenzato dagli ormoni, per Biagio il voto è 7

Cantanti in gara

Michele Zarrillo Nell’estasi e nel fango : Il cantautore romano, insieme a Valentina Parisse autrice del testo, ha confezionato un brano che non ci aspettavamo, lontano da ballad che l’hanno portato in alto. Bravo Michè , voto 6,5

Elodie Andromeda : gli outfit di Versace, perfetti in tutte e 4 le serate hanno dato quel tocco in più al suo percorso sanremese. E’ capitata nelle mani giuste, quelle di Dardust che stanno segnando l’attuale musica italiana. Impossibile rimanere fermi, voto 8

Enrico Nigiotti Baciami Adesso : impeccabili i suoi outfit ed i suoi capelli lunghi. E’ difficile rimanere obiettivi davanti a cotanto splendore ma ci rendiamo conto che al terzo ascolto la canzone non prende ancora il volo. Sicuramente il cantante più bello della 70esima edizione ma il voto si ferma a 6+.

Elodie in finale al Festival di Sanremo - Immagine web pagelle sanremo finale
Elodie in finale al Festival di Sanremo – Immagine web

Irene GrandiFinalmente Io : questo testo, tra i meno brillanti della produzione di Irek, davvero necessitava una sfilza di autori? E soprattutto, dopo quattro serate, ancora disagi con la discesa nelle scale? La sua migliore interpretazione di questo Festival, voto 7

Alberto Urso Il sole ad Est : Il tenorino messinese prova a farsi sentire inoltrandosi nella platea del Teatro Ariston. Il risultato ovviamente non cambia e ringraziamo la scaletta di averlo proposto nei primi blocchi, voto 4

DiodatoFai rumore : In questo festival, il brano di Antonio (Diodato, ndr) ha brillato di luce propria e finalmente ha anche meritato il calore del pubblico. Avremmo preferito in gara Che Vita Meravigliosa, che ha regalato ad Ozpetek, ma Fai Rumore vola comunque in alto. Voto 8

Marco MasiniIl Confronto : sarà l’ultima volta che vedremo Marco nei panni hipster? Non hai più l’età, via barba e cambiamo outfit…E via verso nuove idee, meno urlate please, voto 4,5

Piero PelùGigante : ci chiediamo mentre scende le scale, quale scritta campeggi sul suo petto. Un uragano si abbatte sull’Ariston, seminando il terrore tra le poltrone in velluto rosso dove con abilità scippa una pochette argentata. Sul finale riusciamo a leggere la misteriosa scritta “Tu sei molto di più”. It’s only rock’n’roll. Per lo scippo degno di Vallanzaska e l’attitudine, voto 7

Levante Tikibombom : la mission di SanremoVentiVenti era quella di arrivare al grande pubblico che le tributa una tiepida accoglienza. Un vero peccato per la Lagona, così come per l’outfit in total black (discorso a parte per make up ed acconciatura top. A noi ci ha convinti e merita un voto 9

Pinguini Tattici NucleariRingo Starr : stasera pinguini anche negli outfit, riescono a coinvolgere i presenti, arrivando perfino a far cantare Zia Mara. Caciaroni, voto 6,5

Achille LauroMe Ne Frego: ha spiazzato tutti con indizi fuorvianti, che hanno portato a credere di vedere una resurrezione ed invece porta come ultimo personaggio, Elisabetta I. “Lui è talmente avanti che siamo già a lunedì” dice Fiorello. Esaltati ancora per il trasformismo, dobbiamo assegnare (senza nessun riferimento alla performance vocale inesistente), un voto 7,5

Junior Cally No Grazie : è stato il suo Festival, volente o nolente. La parte ritmica culmina nel crescendo sull’inciso e quel no grazie no grazie ci ha trapanato il cervello. Avrà grande attenzione. Intonazione non precisa ma il voto è 7,5

Raphael Gualazzi Carioca : ci vediamo già sulla spiaggia sorseggiando un mojito al tramonto quando le note del pezzo di Gualazzi pomperanno dalle casse. Strada in discesa verso la nomina tra i tormentoni, voto 8+

Tosca Ho amato tutto : dopo la Zia Mara, anche Tiziana affronta a piedi nudi la temutissima scala. La Donati, tra le interpreti nostrane migliori dell’attuale panorama ha meritatamente trionfato nella serata cover. Ci auguriamo che Ho Amato Tutto, abbia la giusta vetrina mediatica. Praticamente perfetta, voto 9

Francesco GabbaniViceversa : fischiettassimo lo special del brano di Gabbani, che a distanza di tre anni torna sulla riviera ligure confermando grande solidità. Ritrovato, voto 7

Rita PavoneNiente (Resilienza 74) : vi sfidiamo a trovare una settantaquattrenne disposta a sobbarcarsi una settimana di prove, interviste ed esibizioni in notte fonda e mantenere il registro vocale sempre al top. Date una medaglia, ahem un premio a questa donna, voto 7,5

Le Vibrazioni Dov’è : a Sarcina e soci, piace vincere facile. Confezionata per l’occasione, Dov’è la canteremo e la ricanteremo per poi skipparla tra sei mesi dalle nostre playlist. Sarà una meteora? Voto 7

AnastasioRosso Di Rabbia : il crossover introdotto dal rapper campano è una ventata d’aria fresca nel calderone delle 24 canzoni in gara. Sorprendentemente cool, voto 8

RikiLo Sappiamo Entrambi : in questo momento, ci sentiamo privati da qualsiasi sentimento o emozione possa pervaderci. Ebbene si buttiamo la maschera (alla Junior Cally) ed ammettiamo che il brano del biondo interprete è da fanalino di coda. Il voto? Siamo generosi con un 3

Giordana Angi Come Mia Madre : continua la saga degli Amici di Maria. Avrà sicuramente una brillante carriera da autrice, già avviata per artisti importanti ma come interprete, eccezion fatta per brani come Stringimi Più Forte non riesce a brillare. Voleva fare Mimì, voto 4

Paolo JannacciVoglio parlarti adesso : stesso discorso fatto per la Angi, suggeriamo di ritornare a sedersi dietro il piano e tornare al Festival da direttore d’orchestra. Ci dispiace ma al maestrino Jannacci va il voto 4

Elettra Lamborghini Musica (e il testo scompare) : se c’è una cosa che apprezziamo di questo testo, sono i cori, dei quali abbiamo già ampiamente parlato. Per il resto, visto che la musica ed il testo sono assenti, ci perdiamo nella pseudo melodia latineggiante ma rimaniamo lucidi per digitare il nostro voto, 3.

RancoreEden : Rancore è tra i nomi sui quali puntare nel 2020, come testimonia questo passaggio sul palco del Teatro Ariston con il quale ha conquistato una fetta importante di pubblico che si è avvicinata al rapper. Preparato, e si muove anche bene voto 8

Adv
Adv

nickyabrami

Siciliana trapiantata a Roma. Abbandonati gli studi universitari, ho girato e giro in lungo e largo l'Italia per amore della musica e per passare qualche giorno in compagnia dei miei amici e di un buon bicchiere di vino. Ho collaborato con magazine musicali scrivendo live report su vari artisti italiani e stranieri e da gennaio 2017 ho occhi solo per Metropolitan Magazine
Adv
Back to top button