Calcio

Palermo, in bilico tra playoff e promozione a tavolino

Dalla prima giornata di questa Serie D, il Palermo è sempre stato saldamente in testa al Girone I. Il fantastico ruolino delle prime 10 giornate ha dato la possibilità ai rosanero di permettersi un momento di flessione nei mesi invernali. Ciò, mantenendo comunque la prima posizione davanti ad un Savoia a cui va comunque riconosciuto il merito di non aver mai mollato. Quando però è arrivato lo stop ai campionati, il Palermo era tranquillamente in testa con 7 punti di vantaggio dai campani. Le voci che susseguono su cosa ne sarà del finale di stagione spaventano la società siciliana, che rischia di ritrovarsi con un pugno di mosche in mano dopo una stagione straordinaria.

Le parole di mister Pergolizzi

Il tecnico del Palermo Rosario Pergolizzi è stato intervistato da La Repubblica. Argomento di discussione la voce che vedrebbe come possibile ipotesi, per risolvere la stagione, un playoff allargato comprendente anche le prime classificate di ogni girone. Questo uno stralcio delle sue parole: “Nello sport tutto viene deciso dalle classifiche e da valori che fanno emergere storie e protagonisti, io ho sempre fatto i playoff per le piazze d’onore, mai per il primo posto. Se ognuno deve rinunciare a qualcosa per il bene di tutti ben venga, ma che si deve togliere qualcosa a uno solo e provare ad azzerare tutto non mi sta bene. Noi e il Savoia abbiamo fatto un campionato d’alto livello e ognuno ha la classifica che si merita dopo trequarti di campionato”.

L’ad del Palermo Sagramola sugli abbonamenti

Nel caso in cui il campionato non riprendesse più, o riprendesse giocandosi a porte chiuse, i tifosi del Palermo abbonati avrebbero diritto ad un rimborso uguale alla quota delle partite alle quali avrebbero potuto prendere parte. L’ad dei siciliano Rinaldo Sagramola, in un’intervista a Il Giornale di Sicilia, lo ha spiegato chiaramente. “Nel contratto di sottoscrizione c’è proprio scritto che nel caso in cui non dovessero disputarsi delle partite per cause di forza maggiore, l’abbonato avrà diritto alla restituzione pro quota dell’importo“.

Parola di Capitano

Il Capitano del Palermo, Mario Alberto Santana, è intervenuto a Il Corriere dello Sport per dire la sua in merito alla possibile vittoria a tavolino del Girone I da parte della sua squadra. “Vittoria campionato a tavolino? Sarebbe sempre un successo strameritato. Però, meglio a giugno o luglio, sul campo. Un peccato chiudere la stagione senza più partite“.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

Back to top button