Attualità

Palermo, violento nubifragio nella notte: allagamenti

Adv
Adv

Un violento nubifragio si è abbattuto in nottata su Palermo dove i vigili del fuoco in tre ore, a partire dalle 4, hanno eseguito 27 interventi per soccorrere automobilisti rimasti intrappolati nelle strade trasformate in fiumi. I sottopassaggi di viale Regione Siciliana sono stati chiusi per precauzione dalla polizia municipale. Allagamenti e disagi anche in Ugo La Malfa e via Messina Marine, soprattutto nella zona in prossimità dell’ospedale Buccheri La Ferla. Auto sommerse dall’acqua anche fra via Imera e via Colonna Rotta, tratto che è stato necessario chiudere al traffico.

La violenta pioggia è arrivata intorno alle 4. Sono stati segnalati disagi soprattutto in viale Regione, dove i sottopassi sono stati chiusi per precauzione dalla polizia municipale ma anche a Ciaculli, in zona Oreto, a Tommaso Natale e in via Ugo La Malfa. Allagamenti registrati pure a Borgo Nuovo.

Strade come torrenti in piena – come spesso succede dopo le piogge – anche in via Imera, dove un furgone è rimasto impantanato nell’acqua per ore, e in via Colonna Rotta dove in alcune situazioni l’acqua è entrata dentro gli appartamenti. Disagi anche in provincia, come a Carini e Capaci. Il centralino dei vigili del fuoco è stato preso d’assalto con numerose chiamate per richieste di soccorso. Sia ieri che due giorni fa la Protezione civile aveva diramato un bollettino di allerta meteo. E la pioggia puntualmente è arrivata.

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button