Calcio

Pisa, per il reparto offensivo l’obiettivo è Simone Palombi

A sei giorni dall’esordio in campionato contro la Reggiana, in casa Pisa continuano le trattative di calciomercato. La società nerazzurra vuole regalare al tecnico Luca D’Angelo un rinforzo per il reparto offensivo: sfumato Gianluca Gaetano, i toscani ora puntano Simone Palombi della Lazio, che lo scorso anno ha fatto molto bene sempre in Serie B con la maglia della Cremonese.

Palombi, nuova idea per l’attacco del Pisa

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, il Pisa starebbe pensando a prelevare in prestito dalla Lazio Simone Palombi. Nella scorsa stagione Palombi ha vestito la maglia della Cremonese, realizzando 8 reti nelle 36 presenze in stagione, considerando tutte le competizioni. In precedenza, l’attaccante classe ’96 ha militato, sempre in Serie B, anche con Ternana, Salernitana e Lecce. Con i salentini è stato protagonista della cavalcata terminata con la promozione in Serie A.

Palombi LaPresse
Simone Palombi con la maglia della Cremonese – Photo credits: LaPresse

Trovare spazio nella Lazio per Palombi, nonostante i biancocelesti saranno impegnati in tre competizioni, sarà molto difficile. Per questo il club capitolino potrebbe lasciarlo andare, nuovamente in prestito. Il Pisa, che sta cercando un rinforzo per il reparto offensivo, ci sta pensando. Palombi rappresenta un profilo molto interessante, con alle spalle campionati di Serie B giocati su ottimi livelli. Inoltre, la sua duttilità potrebbe tornare molto utile al tecnico Luca D’Angelo, desideroso di replicare l’ottimo campionato della scorsa stagione, con la qualificazione ai playoff sfumata all’ultimo turno. Nei prossimi giorni potrebbero esserci novità.

Nel frattempo, i toscani stanno preparando l’esordio in campionato, previsto per domenica 27 settembre, alle ore 21:00, sul campo della neopromossa Reggiana. Nell’ultimo test amichevole, a San Siro contro l’Inter, è arrivata una brutta sconfitta (7-0): domenica però si inizia a fare sul serio. Partire bene in campionato sarà importante, così come tenere uno sguardo attento al calciomercato, che chiuderà il 5 ottobre: il Pisa vuole farsi trovare pronto.

Seguici su Facebook!

Adv

Related Articles

Back to top button