Gossip e Tv

Pamela Prati torna ufficialmente al GFVip: “Cerco il vero amore”

Dopo l’ultima esperienza che l’ha vista uscire dalla porta rossa a bordo di un taxi (più o meno), e soprattutto dopo aver fatto sognare i palinsesti del 2019 con la tanto travagliata quanto inesistente storia d’amore con Mark Caltagirone, con un’intervista esclusiva su Chi Pamela Prati annuncia la sua partecipazione alla settima edizione del Grande Fratello Vip, in partenza il 19 settembre su Canale 5.

Sarebbe bello vedere una storia d’amore fra due adulti, perché un adulto ha un vissuto, è più consapevole, ma deve valerne la pena. Se trovassi l’amore farei un bel regalo ad Alfonso per ringraziarlo. Voglio un uomo con la “U” maiuscola perché si stanno estinguendo: nascono tanti maschi ma pochi diventano uomini. E io da 4-5 anni non provo l’emozione di innamorarmi.

Pamela Prati: “Il GF Vip ti spinge a superare le difficoltà, oggi sono cambiata”

Pamela Prati sembra essersi lasciata alle spalle lo scandalo mediatico che l’ha vista protagonista ed è pronta a lanciarsi – per la seconda volta – nell’avventura all’interno della casa di Cinecittà. Sperando, immaginiamo, che questa volta sia migliore, visto che nella prima edizione in cui comparve aveva dato spettacolo con alcuni comportamenti che quasi le rischiarono la squalifica (come il chiudersi nell’armadio e aprire le porte dove si trovava la produzione, il cui accesso è proibito ai concorrenti).

Il GF Vip ti spinge a superare le inevitabili difficoltà e a provare ad andare d’accordo con tutti. Cercherò i miei spazi anche perché sono una signora, ho la mia età. Mi piacerebbe farmi degli amici anche nella Casa. Sono passati sei anni dalla mia prima partecipazione, sono cambiata.

E sul “Mark Caltagirone Gate” ha dichiarato:

Mi fanno tenerezza le persone che arrivano a farti del male, pensa che infelicità. Ho un giardino prezioso da coltivare, non mi importa di loro. Sono stata vittima di pregiudizi e cattiverie fin da quando ero bambina. La gente pensa che un’artista non abbia emozioni, che tutto gli sia dovuto. Che sia un privilegiato e che sia sicuro di sé nella vita come quando è su un palco o su un set. E, invece, è il contrario: quando scendi dal palco sei più vulnerabile. Molto dipende anche da come vieni dipinto, raccontato, da come le tue vicende vengono riportate. Perché, poi, veniamo giudicati da come certe nostre fragilità o debolezze vengono trattate.

Al momento, oltre alla Prati i concorrenti confermati sono il costumista e celebre volto televisivo Giovanni Ciacci e la cantante Wilma Goich (ma se controllate bene i social, scoprirete che qualche altro indizio e nome quasi certo è già trapelato!).

Chiara Cozzi

Seguici su Google News

Chiara Cozzi

Laureata due volte in cinema, amante dell'horror in ogni sua forma e della cronaca nera, femminista incazzata™. Ma ho anche dei difetti.
Back to top button