Basket

Paolo Banchero, la prima scelta del Draft stabilisce un nuovo record dopo 54 anni!

Paolo Banchero ha fatto registrare un nuovo record in questo fantasmagorico avvio di NBA a livello personale. Il cestista con passaporto italiano, prima scelta assoluta dell’ultimo Draft, è riuscito a mettere a segno ben 21 punti al Madison Square Garden di New York, dove i suoi Orlando Magic hanno perso contro i Knicks, incappando nella quarta sconfitta consecutiva.

Il record e le dichiarazioni

Paolo Banchero
Paolo Banchero | (Credit foto: Web)

Paolo Banchero è riuscito nell’impresa di essere figurare nel novero delle prime scelte assolute ad iniziare la stagione con quattro prestazioni di fila da almeno 20 punti. In passato erano riusciti nell’arduo compito solamente Oscar Robertson (6 gare da rookie, nella stagione 1960-1961) e Elvin Hayes (addirittura 10, nel 1968-1969). Dopo addirittura 54 anni un numero 1 del draft ha raggiunto nuovamente questi traguardi inimmaginabili. Durante il match del Madison Square Garden, il cestista italo-statunitense ha totalizzato: 21 punti, 6 su 13 al tiro, 9 su 11 dalla lunetta, 4 rimbalzi e 2 recuperi.

Al termine dell’incontro, il protagonista della serata ha anche rilasciato delle importanti dichiarazioni: “È un processo. Abbiamo davanti altre 78 gare, dobbiamo solo aumentare il nostro livello di concetrazione e il senso di urgenza. Saremo in campo ancora mercoledì [contro Cleveland, ndr], l’obiettivo sarà di ottenere quella prima vittoria, anche se non sarà per nulla facile. Nessuna squadra avrà voglia di concederci una vittoria: dovremo saper prendercela“.

Gabriele Viespoli

(Credit foto: Web)

Seguici su Google News

Back to top button