Calcio

Parma, Malcuit ad un passo ma non solo: le ultime dal mercato

Dopo la quinta sconfitta consecutiva in campionato, il Parma del nuovo mister Roberto D’Aversa è alla ricerca di rinforzi importanti nella sessione invernale di calciomercato. Vicinissimo Kevin Malcuit, che non ha trovato spazio al Napoli e che potrebbe garantire qualità al gioco dei ducali. Diverse, invece, le alternative sondate in attacco, dove sembra sempre più necessario intervenire. In pole sempre Filippo Falco del Lecce, ma è delle ultime ore la notizia del tentativo per Carles Perez. Lo spagnolo, però, sembrerebbe voler rimanere a Roma.

Si scalda la pista Malcuit, via libera del Napoli

Kevin Malcuit potrebbe essere il primo grande colpo del Parma targato D’Aversa. Il terzino, ai margini del progetto di Gattuso, avrebbe già ricevuto il via libera del Napoli per la partenza e sarebbe ad un passo dall’approdo al club ducale. Secondo il Corriere dello Sport, i crociati avrebbero sorpassato Crotone, Spezia e, in particolar modo, Fiorentina nella corsa al difensore e mancherebbe ora soltanto l’ok di Malcuit per l’accelerata definitiva. Le sensazioni, in ogni caso, sono positive. Il francese classe 1991, che finora ha collezionato solo 2 presenze in stagione, è infatti alla ricerca di un ruolo da protagonista che a Parma avrebbe sicuramente. L’alternativa a Malcuit, nel caso dovessero sorgere intoppi last minute, è Cristiano Piccini dell’Atalanta che, complici alcuni guai fisici, finora è sceso in campo una sola volta in stagione.

Le alternative in attacco per il Parma, Falco in pole

Potrebbe cambiare notevolmente la fisionomia del Parma in questa finestra di calciomercato, specialmente in attacco dove occorre invertire il trend. Il mirino in queste ultime ore è puntato sempre su Filippo Falco, messo praticamente alla porta dal Lecce. Nonostante l’addìo di Liverani, i crociati continuano dunque a seguire il trequartista che vorrebbe tornare a giocare in Serie A e che è attualmente in pole per ricoprire la maglia crociata.

La squadra guidata da Roberto D’Aversa aveva sondato in realtà anche il profilo di Carles Perez della Roma, ma lo spagnolo per il momento non si muove, nonostante le difficoltà nel trovare spazio in campo. Non mancano però altre idee per migliorare il reparto offensivo dei ducali. I nomi che girano in queste ore, in particolare, sarebbero quelli di Simone Zaza e Simone Verdi del Torino. Non da ultima la notizia di un sondaggio di Carli su Eysseric della Fiorentina.

Rachele Sgrò

Credit foto qui

Seguici su Facebook

Back to top button