Esteri

Partiti i tre astronauti cinesi: tra Cina e Usa è guerra anche su Marte

Adv

Tiangon 3 è la prima stazione modulare cinese e la terza nella storia e svolgerà missioni perlopiù scientifiche. La costruzione della stazione spaziale è cominciata con il lancio del “Core module Tianheil 29 aprile 2021, a cui seguiranno altre 10 missioni, per terminare la costruzione nel 2023. Il cuore della stazione è costituito dal modulo Tianhe nella Via Lattea, è lungo 16,6 m con diametro massimo di 4,2m, peso di 22,5 tonnellate e con uno spazio pressurizzato di 50 m³, sufficienti per un soggiorno prolungato di tre astronauti.

Tre astronauti cinesi per la missione nello spazio

Questa mattina proprio tre astronauti cinesi sono stati lanciati nello spazio. Il lancio è avvenuto alle 9:22 locali dal centro di lancio di Jiuquan nel deserto del Gobi, spinta dal razzo Long March-2F. La missione durerà 3 mesi e vedrà coinvolti gli astronauti Nie Haisheng, Liu Boming e Tang Hongbo, sottoposti a più di 6.000 ore di addestramento che testeranno tutti i sistemi di bordo e completeranno alcuni lavori all’esterno della stazione per i quali sono già previste due uscite.

La Cina, con questa mossa, sta dimostrando di essere una grande potenza anche a livello spaziale, al pari degli Stati Uniti d’America. Qualche giorno fa infatti, la Cina ha pubblicato un selfie del rover marziano cinese Zhurong che sta esplorando un’area nota come Utopia Planitia, una zona pianeggiante, in cerca di acqua o ghiaccio. In questo caso però per la Cina arriva la medaglia d’argento in quanto quella d’oro appartiene agli Usa che si sono catapultati su Marte con un altro rover già tempo fa.

Cina e Usa: è guerra anche su Marte tra i due rover lanciati dalle nazioni

Il 18 febbraio gli Stati Uniti e la NASA hanno portato su Marte Perseverance, con l’obiettivo  di portare al completamento la missione Mars 2020, destinata a cercare tracce di vita passata e a raccogliere i primi campioni del suolo marziano che nel 2031 saranno portati sulla Terra. La missione avrà durata di 2 anni e servirà per porre una pietra miliare sulla strada verso l’obiettivo di portare esseri umani a vivere sul pianeta.

Mars 2020 è una missione spaziale organizzata dalla NASA per l’esplorazione di Marte. L’obiettivo principale della missione è quello di studiare l’abitabilità del pianeta. La missione ha poi altri 4 obiettivi: determinare se la vita su Marte sia mai esistita, definire il clima, descrivere la geologia marziana e preparazione per l’esplorazione umana.

Il lancio è avvenuto il 30 luglio 2020 alle ore 7:50 locali a bordo di un razzo Atlas V 541 e Perseverance è atterrato nel cratere Jezero dopo ben 7 mesi alle 21:55 del 18 febbraio 2021.

Adv
Adv
Adv
Back to top button