Perugia: Vano è ufficiale, tentativo per Biasci

La sessione di mercato di gennaio si è aperta da pochi giorni e il Perugia sta muovendo i primi passi importanti per rinforzare la rosa di mister Fabio Caserta con qualche innesto. Nelle prime ore di mercato i nomi maggiormente accostati alla squadra umbra riguardano principalmente il reparto offensivo: è fresca la notizia dell’acquisizione di Michele Vano.

Michele Vano è il primo squillo di mercato

Dai canali ufficiali del Perugia si apprende la notizia dell’ufficialità dell’acquisizione a titolo temporaneo del calciatore Michele Vano. Questo il comunicato ufficiale dell’ A.C. Perugia: “AC Perugia Calcio comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo con obbligo di riscatto, le prestazioni sportive del calciatore Michele Vano, dalla società Hellas Verona“. L’attaccante classe 1991 in questa prima parte di stagione ha raccolto tredici presenze con la maglia del Mantova e da oggi andrà a rinforzare il reparto avanzato degli umbri. Vano è una punta dalla grande prestanza fisica: è alto centonovanta centimetri, il colpo di testa e la ricerca della profondità sono le sue armi migliori.

Biasci nel mirino

Il Perugia non si ferma sul fronte mercato e pare aver messo nel mirino un altro attaccante. TuttoC riporta la notizia secondo cui gli umbri tenteranno l’assalto per Tommaso Biasci. L’attaccante classe 1996 attualmente in forza al Carpi è stato compagno di squadra proprio del nuovo arrivato Michele Vano. Tra le fila del Carpi i due attaccanti hanno formato una coppia d’attacco molto prolifica.

Di Michele Tedesco

credits: https://www.facebook.com/ACPerugiaCalcio/photos/pcb.3392557874189831/3392557824189836/

© RIPRODUZIONE RISERVATA