”Phoenix – Il potere immenso della musica”, la consapevolezza di poter rinascere dopo una sofferenza

Foto dell'autore

Di Stella Grillo

“Phoenix – Il potere immenso della musica” è un libro che veicola un messaggio di rinascita; come una Fenice, l’uccello mitologico presente nel folklore di vari popoli, chiunque può risorgere dopo una sofferenza.

Phoenix – Il potere immenso della musica, una guida alla rinascita

Edito dalla casa editrice L’Erudita, Phoenix – Il potere immenso della musica è un volume di 89 pagine scritto da Salvatore Cafiero e Lisa Di Giovanni. Il testo è una vera e propria guida sull’importanza di razionalizzare le sofferenze e le esperienze negative, in modo tale da acquisire una consapevolezza e una concreta coscienza che dal dolore si può risorgere.

“C’era qualcosa di intangibile che non sfuggiva solo a me, ma anche ai miei genitori e a tutti i dottori che mi avevano visitato fino ad allora”.

Attacchi di panico, forti dolori, insonnia e un bruciante sconforto nel profondo dell’anima. È in questa condizione che il giovane Salvatore Cafiero si è trovato imprigionato per anni senza avere la possibilità di comprendere la reale causa del suo malessere. C’è chi diceva anoressia, chi depressione, chi disturbi psichici. Ma la tanto agognata risposta arrivò inaspettatamente grazie a un’intossicazione da epatite A; costringendolo per sei mesi a una dieta di solo riso, gli ha permesso di dare un nome al suo problema: celiachia. Da questo esito definitivo la sua vita ha iniziato drasticamente a cambiare; il suo corpo gracile e sofferente a fiorire come mai nessuno si sarebbe aspettato.

Le radici di questa rinascita però esistevano già e avevano l’aspetto delle corde di una chitarra tanto tese quanto vibranti e sonore; capaci di trasportare Salvatore in una dimensione libera da ogni dolore. La passione per la musica infatti è da sempre stata per lui la roccia a cui aggrapparsi nei momenti più duri, l’unica cosa in grado di infondergli sicurezza e fiducia:

“Suonare è come pregare per la propria anima”.

Una storia autobiografica di coraggio e volontà

Una passione non sempre compresa dagli altri e inizialmente coltivata nelle cantine. Lontano dalle tentazioni della strada e della droga, che l’ha spinto a imparare voracemente dai grandi maestri del rock, del jazz e del blues; senza però fargli mai perdere quell’originalità e quell’unicità che da sempre lo contraddistinguono e che nel tempo l’hanno reso un musicista apprezzato da grandi artisti nazionali e internazionali con cui tuttora collabora.

Una storia di coraggio e volontà diventata presto un’opera dal titolo emblematico: Phoenix – Il potere immenso della musica, che riferendosi al mitologico uccello di fuoco capace di risorgere dalle proprie ceneri, si fa portavoce di un messaggio di speranza e coraggio per tutti coloro che desiderano affrancarsi dal dolore per rinascere in una nuova veste.

Sapientemente scritta dallo stesso Cafiero e dalla poetessa Lisa Di Giovanni, nonché arricchita da contributi importanti come quello di stima e affetto di Raffaele Riefoli, in arte Raf, e quello attento e profondo della Dottoressa Maura Ianni, Professoressa di Psicologia Generale all’Università degli Studi di Tor Vergata di Roma, Phoenix affronta contestualmente alla rinascita di Salvatore temi universali riguardanti l’amore, la libertà e la felicità in cui ognuno può riconoscersi e riscontrare verità del proprio vissuto. Non manca, inoltre, di offrire spunti di riflessione importanti per intraprendere un nuovo percorso di vita e diventare così la versione migliore di se stessi.

Diffondilibro

Seguici su Instagram