Formula 1

Pierre Gasly: “Possiamo arrivare massimo secondi”

Pierre Gasly ha parlato ad Auto Motor und Sport di quella che sarà la prossima stagione di Formula 1. Il pilota riconosce la forza delle altre case, in particolare di Red Bull. Sottolineando questa superiorità, il francese crede che comunque si possa migliorare rispetto a questa annata appena trascorsa. Il fatto che tutti ripartano da zero può dare qualcosa in più alla casa italiana. Ecco cosa ha detto Pierre Gasly.

Le parole di Pierre Gasly

Queste le parole di Pierre Gasly ad Auto Motor und Sport riguardo alle prospettive di AlphaTauri per la prossima stagione:

In un mondo perfetto possiamo arrivare al massimo secondi. La Red Bull sarà sempre davanti a noi, ma solo se tutti gli altri incontrassero problemi con la nuova macchina. Questo è nei miei sogni più grandi, ma non è realistico. Lo vediamo piuttosto come un’opportunità: tutti ripartono da zero ed, in questo modo, potremo trovare qualcosa che altri non hanno ancora fatto. Questo potrebbe potenzialmente fare la differenza. D’altra parte, si può anche andare nella direzione sbagliata con il design, e sarebbe una brutta sorpresa. Quindi mi sto preparando a tutti gli scenari possibili: forse andrà meglio di quest’ultima stagione e saremo dove è la McLaren, o forse resteremo dove siamo, o ancora lotteremo anche solo per entrare nella top-10, o peggio. Bisogna essere realistici. Veniamo da un anno in cui eravamo regolarmente nella top-6 o top-10, ma dovete tenere a mente che potrebbe andare peggio. Tuttavia, vogliamo pensare in modo positivo“.

Francesco Ricapito

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Seguici su Metropolitan Magazine

Photo Credit: AlphaTauriOfficialTwitterAccount

Back to top button