Gossip e Tv

Pino Insegno, perché è finito il matrimonio con Roberta Lanfranchi: “Ho avuto una crisi personale”

Adv
Adv

Non tutti ricordano che Roberta Lanfranchi, ex velina, è stata a lungo sposato con il grande attore e doppiatore Pino Insegno. La loro storia d’amore è durata circa dieci anni, nel corso dei quali la coppia ha avuto due figli: Matteo e Francesco. I due si sono lasciati dopo tanti anni trascorsi insieme, ma la vera ragione della separazione non è mai stata approfondita in pubblico.

Nella rottura di Roberta Lanfranchi e Pino Insegno non sarebbe intervenuto nessun “terzo incomodo”, ma si sarebbe trattato di una faccenda tutta personale. I due si sono conosciuti per la prima volta quando lei aveva solo 20 anni, e Pino circa 35. Qualche mese prima del divorzio ufficiale da Insegno, Lanfranchi aveva rilasciato una lunga intervista al settimanale Chi, nel corso della quale disse di star attraversando una profonda crisi personale. Il marito l’ha vista crescere, osservando tanti cambiamenti: soprattutto la nascita di una grande voglia di autonomia, che spinse Roberta a lasciarlo definitivamente.

Sono di fronte a una mia crisi personale, non posso negarlo. Mi sento un vulcano che è rimasto addormentato per un sacco di tempo, pronto a eruttare. Pino mi ha conosciuta quando avevo 20 anni, lui ne aveva quindici di più. In questi anni mi ha osservata crescere, ha assecondato certi cambiamenti, ma forse la mia voglia di autonomia è stata troppo repentina e, in parte, può averlo turbato, scosso, stupito. La mia vita sta per cambiare, questa è una certezza, ma non so ancora in che modo. In questo momento provo amore eterno solo per i miei due figli, Matteo e Francesco”.

Dopo qualche anno dal divorzio, Pino Insegno ha deciso di rilasciare nuove dichiarazioni sulla faccenda. L’attore disse che lui e Roberta sono rimasti in ottimi rapporti, e che i loro due figli sono felici e sereni nonostante i genitori non stiano più insieme. I due ex compagni, infatti, si sono sempre impegnati per tenerli fuori da qualsiasi problema, e con i nuovi fidanzati hanno collaborato per educarli nella maniera più giusta. “La nostra fortuna sono due compagni intelligentissimi, Emanuele e Alessia. Io mi sentivo un po’ in colpa con i figli e tendevo a viziarli. Sbagliavo. Alessia mi ha aiutato a educarli nella maniera giusta”, aveva raccontato pubblicamente Pino.

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button